“L’universo musicale di Bach” è un testo che celebra la vita e l’eredità di uno dei più grandi compositori della storia, fornendo al contempo una guida per esplorare il suo vasto repertorio in modo più informato e consapevole

Christoph Wolff, con la sua opera “L’universo musicale di Bach”, ci offre una finestra sull’immensità e la complessità dell’opera di Johann Sebastian Bach. Attraverso un’analisi dettagliata e innovativa, Wolff esplora le profondità del genio musicale di Bach, mostrando come la sua musica non sia solo un prodotto di sublime creatività, ma anche di un pensiero rigoroso che tende alla perfezione.

Wolff, professore emerito all’Università di Harvard e già direttore del Bach-Archiv di Lipsia, utilizza la sua vasta conoscenza per illuminare i metodi compositivi di Bach, dimostrando come ogni pezzo sia meticolosamente progettato e posizionato all’interno di raccolte che riflettono un universo musicale in continua espansione. Il testo è arricchito da traduzioni di Patrizia Rebulla e Elli Stern, con una prefazione di Raffaele Mellace che ne esalta ulteriormente il valore.

Il libro si presenta come un viaggio attraverso le varie fasi della vita e della carriera di Bach, esaminando le sue opere più significative, dal “Clavicembalo ben temperato” ai “Concerti brandeburghesi”, dalla “Passione secondo Matteo” all'”Arte della fuga” e alla “Messa in Si minore”. La scrittura di Wolff è accessibile ma al contempo erudita, rendendo il libro un’opera preziosa tanto per i musicologi professionisti quanto per gli appassionati di musica classica.

Le pagine del lirbo sono un invito a comprendere e apprezzare la musica di Bach in modo più profondo, offrendo nuove prospettive su composizioni che molti ritengono di conoscere bene. Wolff non si limita a una mera descrizione delle opere di Bach, ma le colloca in un contesto storico e culturale più ampio, permettendo al lettore di cogliere l’influenza che il grande musicista tedesco ha avuto sulla musica occidentale.


IN LIBRERIA

Titolo: L’universo musicale di Bach
Autore: Christoph Wolff
Editore: Il Saggiatore


Articolo precedenteL’occhio che ascolta tra musica e cinema
Articolo successivoL’istinto musicale: la musica dentro l’uomo
Autore: Fulvio Binetti
Fulvio Binetti è un editore online, fondatore di Bintmusic.it, musicista, produttore e esperto di comunicazione digitale. Da oltre tre decenni collabora con le principali realtà del campo audiovisivo, discografico ed editoriale, dove si è distinto nella produzione di canzoni e colonne sonore per tv, radio, moda, web ed eventi. In qualità di blogger, condivide approfondimenti su musica, cultura e lifestyle. Per saperne di più leggi la biografia o segui i suoi profili social.