Dopo 8 anni di attività nel video sharing, andrà in onda in diretta streaming in tutto il mondo il 3 novembre 2013 il primo YouTube Music Awards, una manifestazione di musica della durata di 90 minuti con la regia di Spike Jonze.

Ai YouTube Music Awards parteciperanno le star più famose come Lady Gaga, Eminem e Arcade Fire e molti altri che ben volentieri si esporranno alla sterminata platea dei navigatori online, ma anche musicisti professionisti e non che si sono inventati un genere o un personaggio ottenendo milioni di click come il simpatico gruppo CDZA che gia vi abbiamo presentato su Bintmusic. Alla fine comunque saranno gli stessi utenti a votare artisti e musicisti più o meno famosi, decretando i vincitori dei Music Awards in 6 diverse categorie che tra gli altri comprendono il video dell’anno, l’artista, il fenomeno YouTube e l’innovatore.

I responsabili di YouTube nel presentare lo show d’altro canto affermano che un premio per la musica è il minimo che il portale possa fare per testimoniare l’importanza che i video musicali hanno da sempre avuto nell’economia del servizio di video sharing. Un valore che è condiviso anche da musicisti ed artisti che hanno uno strumento importantissimo per farsi conoscere ed ampliare il loro pubblico. In proposito Danielle Tiedt, vice presidente di YouTube marketing, ha affermato che YouTube è il contenitore da dove sono partite carriere importanti nella musica – basti pensare a Justin Bieber – finite dritte al numero 1 delle classifiche internazionali di vendita come la Billboard Hot 100. C’è da scommetter che anche questa volta l’influenza di YouTube si farà sentire in tutta l’industria musicale. Come dargli torto?