I video di scherzi divertenti sono una forma d’arte moderna che unisce le persone attraverso il potere universale della risata. Dall’origine delle candid camera ai programmi tv di successo, i migliori video virali dove esplorare e condividere momenti di comicità

Ridere fa bene e non c’è posto migliore di internet per farsi una risata. Oltre alle barzellette e alle immagini divertenti, i video di scherzi e le candid camera hanno conquistato il cuore di milioni di spettatori online, diventando una risorsa inesauribile di risate contagiose. Di situazioni buffe ce n’è davvero per tutti i gusti, tra amici, in ufficio sul lavoro tra i colleghi, ma anche a casa tra amici e familiari.

I video di scherzi sono episodi di vita basati su azioni ingannevoli, beffe o trappole fatte a qualcuno per divertimento o per vendetta. Spesso richiedono una certa preparazione e collaborazione per essere realizzati e rivelati. Dalle prime candid camera televisive, ai video virali che spopolano sui social media, in questo articolo ci immergeremo in un mondo di comicità che ha catturato l’attenzione di persone di tutte le età.

Indice

Il fenomeno dei video di scherzi

Negli ultimi anni i video di scherzi hanno conquistato la scena digitale, diventando un fenomeno culturale che unisce persone di diverse culture e lingue attraverso il linguaggio universale della risata. La chiave di questo successo risiede nell’abilità degli autori di catturare momenti autentici di sorpresa e allegria. Sfruttando la spontaneità delle reazioni umane, registi, attori e comici sono riusciti a costruire intere carriere intorno a scherzi creativi e ben orchestrati.

Esistono video di scherzi di diversi tipi, che possono variare dall’intricato mondo delle illusioni ottiche, ai classici sketch comici, offrendo una gamma di opzioni per tutti i gusti. Dall’umorismo di bassa lega alle sofisticate elaborazioni, esistono svariate categorie di scherzi divertenti, paurosi e a volte anche cattivi, che attirano diverse fasce di pubblico. Cosa li rende irresistibili agli occhi degli spettatori?

Come ogni altra categoria dell’umorismo, i video di scherzi sfruttano la psicologia delle risate per connettersi con il pubblico. Quando accade l’inaspettato scatta una risata che con l’avvento dei social media può raggiungere un pubblico globale in tempo reale. Piattaforme come YouTube, Instagram e TikTok sono diventate l’arena principale per la condivisione di questi momenti esilaranti.

Le origini delle candid camera

I precursori di quelli che tutti conosciamo come video di scherzi sono state le candid camera, una forma di spettacolo televisivo che ha avuto un grande successo in televisione a partire dagli anni ’60. Uno dei pionieri italiani nel mondo della candid camera è senza dubbio Nanni Loy, regista cinematografico e televisivo diventato noto al grande pubblico per le sue esilaranti scene di vita.

Una candid camera è un tipo di video divertente in cui si mette in scena una situazione finta o assurda, coinvolgendo delle persone ignare che vengono riprese con una telecamera nascosta. Lo scopo è quello di provocare delle reazioni divertenti o sorprendenti da parte delle vittime, che poi vengono mostrate al pubblico. La candid camera è una forma di umorismo basato sull’effetto sorpresa, sul contrasto tra la realtà e la finzione, e sulla simpatia che si prova per chi subisce lo scherzo

Nanni Loy ha lasciato un’impronta indelebile nella storia dello spettacolo italiano, contribuendo in modo significativo alla crescita della popolarità di questa forma di intrattenimento nel paese. Il suo approccio unico e la sua capacità di catturare le reazioni autentiche delle persone hanno reso le sue candid camera irresistibili per gli spettatori italiani. Con il suo stile intelligente e la sua capacità di mettere a proprio agio le persone, Loy è riuscito a creare situazioni comiche senza mai risultare offensivo.

Le sue candid camera spaziavano da video di scherzi leggeri a situazioni più complesse, ma in ogni caso, il risultato era una risata contagiosa che coinvolgeva spettatori di tutte le età. La sua eredità è stata presa da programmi di successo come Scherzi a parte, Le Iene e molti altri. Questi e altri format si sono adattati ai nuovi media, diventando uno dei generi più popolari su YouTube e sui social network.

Tema e soggetto degli scherzi

I video di scherzi più divertenti e originali hanno un tema e un soggetto scelto con cura, solitamente attuale, interessante e adatto al target del pubblico. Gli sceneggiatori dei video si fanno ispirare da ciò che succede nel mondo e dalle mode del momento, coinvolgendo anche personaggi famosi. L’importante è che l’argomento sia riconoscibile e coinvolgente per un determinato pubblico.

I video di scherzi prevedono un soggetto che subirà lo scherzo e una o più persone che verranno coinvolte nella situazione finta. Si possono usare dei compari, ovvero degli attori o amici che fingono di essere ignari, oppure usare delle persone vere, ovvero degli sconosciuti incontrati per strada o in altri luoghi pubblici. La prima opzione permette di avere più controllo sulla sceneggiatura e sulle reazioni, ma richiede più preparazione e organizzazione.

La seconda opzione permette di avere più spontaneità e imprevedibilità, ma richiede più coraggio e improvvisazione. Affinchè lo scherzo vada a buon fine, è necessario seguire una sceneggiatura, ovvero un copione che descriva la situazione finta che si vuole creare in una determinata location. La sceneggiatura contiene le cose da dire e fare, come interagire con il soggetto preso di mira e con eventuali altri personaggi.

Tutti possono fare video di scherzi con una telecamera nascosta, un microfono, un travestimento, degli oggetti di scena, ecc. L’importante è essere naturali, divertenti, non essere offensivi e non cadere mai nella volgarità. Sia che si tratti di uno scherzo fatto in casa che msso in scena da professionisti dell tv, è sempre necessario chiedere alle persone coinvolte il consenso per usare le sue immagini.

Video di scherzi online

I video di scherzi sono una categoria della comicità che include anche i classici del cinema muto come Stanlio e Olio, Buster Keaton e Ridolini, oppure i film dei più grandi comici italiani di tutti i tempi come Totò, Alberto Sordi e De Filippo. Chi ama il genere su internet può trovare situazioni buffe di tutti i tipi, dai semplici video divertenti ai film dei maestri per delle risate intelligenti e senza tempo.

Wikihow Scherzi da fare agli amici facili e veloci, da strada e impegnativi: ecco le varie categorie presenti in questo sito. Ognuno può scegliere e seguirne passo dopo passo la preparazione sin dai minimi particolari

Magnaromagna Risorse per fare scherzi agli amici. Una guida alla creazione di fotomontaggi, false notizie, candid camera, chiamate sul cellulare e molto altro anche solo da vedere in una compilation tra i migliori video divertenti prodotti

Matrimonio Una lista di scherzetti divertenti da fare agli sposi durante la cerimonia, al rinfresco e nelle futura casa: dai pesci nella vasca da bagno al sacco nel letto

Addio nubilato Idee per festeggiate l’addio al nubilato con idee simpatiche e facili da realizzare: idee spettacolari, frasi per la torta e giochi divertenti

Scherziaparte In questa rassegna non poteva mancare il sito ufficiale della trasmissione di Mediaset con i video delle scorse puntate: situazioni melodrammatiche in cui alcuni personaggi dello spettacolo si trovano invischiati in scherzi dai quali non riescono ad uscire