viaggi di lusso

I viaggi di lusso unici e su misura sono il nuovo trend del turismo. Un’occasione riservata a chi vuole mettersi alla prova e ampliare i propri orizzonti al di fuori dei consueti itinerari turistici. Una vacanza alternativa che rinnova il corpo e l’anima pensando alla sostenibilità

Gli amanti dei viaggi di lusso ricercano un nuovo modo di viaggiare. Non basta starsene tutto il giorno in completo relax all’interno di alberghi stellati con mega spa e frequentare qualche museo e negozio caratteristico. La nuova frontiera del lusso è molto di più. Qualcosa capace di arricchire la propria esperienza di vita nel rispetto dell’ambiente.

Un contatto autentico con la cultura del luogo e un approccio rispettoso dell’ambiente supportato da una curiosità di fondo che anima la consapevolezza di chi non si accontenta. E le agenzie di viaggi si adeguano con nuove realtà specializzate in itinerari e luoghi particolari. Sono pronte ad ascoltare le esigenze e a fornire tutte le indicazioni per organizzare viaggi di lusso unici. Per chiunque voglia vivere un’esperienza emozionante in armonia con l’ambiente circostante.

Viaggi di lusso: quali caratteristiche?

Fondamentale è conoscere la zona. Per gli operatori nel settore turistico si tratta di proporre soluzioni inedite per uscire da soliti percorsi turistici. Bisogna fornire tutte le indicazioni per assicurare un viaggio di lusso costruito su misura nel rispetto delle esigenze del cliente. Deve essere un’esperienza indimenticabile. Anche faticosa e certamente non concentrata sulla qualità del servizio proposto dai grandi hotel completi di ogni confort.

La vacanza deve essere attiva, capace di sorprendere e soprattutto consentire nuovi approcci in un clima sereno di apertura. Un modo per riconnettersi con se stessi e riscoprire valori che la vita frenetica di ogni giorno fanno dimenticare. Ecco che la vacanza di lusso in barca a vela, nel deserto o nell’eremo acquistano un valore unico e si trasformano in un’avventura emozionante da vivere fino in fondo. Meglio se supportata da ogni confort che il luogo può offrire.

L’importante è come si affronta la vacanza. Il luogo diventa secondario, ciò che conta è come avviene l’approccio con la gente e la natura del luogo. La voglia di autenticità è tra i desideri principali del turista. Un viaggio di lusso unico e su misura vissuto fino in fondo tra esperienze insolite che ‘fanno pensare’. Una sfida con se stessi da cui si esce arricchiti e rinnovati, pronti ad affrontare le avversità della vita con una marcia in più.

Il tema della sostenibilità è di primaria importanza quando si parla di viaggio di lusso unico e su misura. E meno male. Se il trend si conferma il turismo di lusso sarà sempre più attento a costruire strutture eco-compatibili per poche persone in luoghi dimenticati. E non solo. La speranza è che il turismo responsabile a tutti i livelli contribuisca a preservare l’ecosistema delle zone più belle e meno conosciute del mondo. Già molti passi avanti sono stati fatti. Ad alto livello con strutture che sfruttano i materiali naturali e le energie rinnovabili senza disturbare gli equilibri ecologici.

Agenzie di viaggi di lusso

L’esempio da citare è la società inglese di Responsabile Travel con un’offerta di varie tipologie di viaggio fuori dai circuiti turistici. In questo caso si è attenti a preservare le popolazioni e l’ambiente locale. Ci sono agenzie specializzate in viaggi di lusso che si dedicano a fornire itinerari inconsueti e soggiorni in resort nella natura e in dimore storiche.

Altri sono disposti a favorire il contatto il turista con la natura incontaminata e con le persone del luogo pronti a condividere usi e costumi diversi (Ecoluxury). Un desiderio di conoscenza accompagnato dalla volontà di non disturbare equilibri consolidati sempre più precari. L’Associazione Italiana Turismo Responsabile è attiva su questo fronte e fornisce le indicazioni per contattare gli operatori del settore.