Gli spot virali in rete spopolano. D’altronde realizzare una campagna pubblicitaria con un video casalingo è un’idea che alle volte può funzionare molto bene e costare poco. E’ il caso di questo video della Pepsi che in rete è stato visto da oltre 50 milioni di utenti. Si vede il famoso cestista americano Kyrie Irving, campione della NBA nella squadra dei Cleveland Cavaliers, travestirsi da vecchietto prima di recarsi su un campo di basket in una periferia americana. Quando un giocatore si infortuna, chiede di entrare per sostituirlo tra la diffidenza dei ragazzi del campo. I quali ignorano che il vecchietto apparentemente acciaccato, è un grande giocatore di basket. Ma poi lo vedranno giocare…