Sciare fuoripista può essere molto pericoloso anche per sciatori esperti. Lo dimostra questo video girato con le telecamera posta sul casco di uno sciatore all’imbocco del canale Holzer posto tra le pareti nord-ovest del Sas Pordoi e che prende il nome dal primo sciatore che ha affrontato il ripido pendio nel 1972. Solitamente la salita del canale si fa sci in spalla e dopo un breve ancoraggio si infilano gli sci per una spettacolare discesa. In questo caso la fortuna ha voluto che una valanga di grosse proporzioni si staccasse dal lato opposto agli sciatori mentre erano fermi. Alla fine sono rimasti incolumi e sembra divertiti per la passata paura.