gatto in vacanza

A chi affidare il gatto in vacanza? Trovare una struttura che assicuri coccole e affidabilità non è semplice. Tra chi sceglie una pensione o di lasciarlo a casa, esistono anche hotel di lusso per gatti, comodi e dotati di ogni confort

Il boom degli animali da compagnia ha messo in moto una gran varietà di servizi pronti a soddisfare qualsiasi esigenza di cani e gatti. Anche la più stravagante. Per il gatto in vacanza c’è chi non si accontenta di trovare una pensione o di lasciarlo a casa con qualcuno che lo curi, ma sono nati addirittura degli hotel di lusso per accontentare qualsiasi esigenza degli animali.

Per il gatto in vacanza che non vuole farsi mancare nulla la struttura ci sono alberghi con servizi tipici di un cinque stelle. In questo hotel i gatti vengono trattati come re e regine, hanno suite ampie e spaziose, anche intercomunicanti per famiglie numerose. Dormono su letti in ferro battuto, mangiano menu gourmet e godono di servizi di toelettatura. Come abbiamo visto i gatti hanno un modo particolare di percepire i suoni. Quindi una musica di sottofondo su misura per mici non può certo mancare. Insieme ci sono cure aggiuntive per giovani e anziani che devono assumere farmaci o osservare diete speciali.

Dove si trovano gli hotel per gatti? Queste strutture apposite per il gatto in vacanza non ci sono ancora in Italia, ma spopolano nel Regno Unito e in Malesia. Tanto che per trovare una sistemazione bisogna prenotare con mesi in anticipo.

Menu speciali e Spa per gatti

Longcroft è il marchio più esclusivo di una catena di alberghi in franchising per gatti. Nati a Londra, ora si espandono nel sud-est del Paese. Personale competente e attenzione ai dettagli fanno la differenza. Ecco alcune chicche da non perdere.

Menù A La Cat Un’attenzione particolare merita il cibo. Sviluppato da un nutrizionista felino, questo menu si avvale di alimenti biologici di qualità preparati al momento per assicurare la freschezza. Salmone, gamberoni, pollo cucinati con attenzione senza grassi. La scelta è affidata al padrone mentre è a discrezione del gatto il servizio mini-bar. A base di latte, snack e altre sfiziosità direttamente in camera. Davvero incredibile.

Pacchetto Spa Rimozione delicata del sottopelo, pulizia dell’orecchio, dell’occhio e massaggio rilassante alla zampa. Sono solo alcune delle cure che compaiono nel pacchetto dell’hotel di lusso per gatti. Mantenere i contatto tramite mail con messaggi e foto è la regola capace di tranquillizzare i padroni più ansiosi.

Camere e suite per gatti

In Malesia sono ancora più avanti. Catzonia è il nome dell’hotel di lusso per un gatto in vacanza presso la capitale Kuala Lumpur. La scelta delle camere da letto si gioca tra quattro tipologie. Dal modello base, si fa per dire, all’extra lusso con impianto wifi e telecamera per tenere costantemente aggiornati i padroni. E non solo. Un mini parco gioco fa parte dell’arredamento, il bagno è separato e la temperatura dei locali è costantemente monitorata. La doccia compare nella camera confortevole, quella dedicata a un massimo di quattro gatti.

Ogni stanza ospita dai due ai sei gatti. Pulizia accurata e tre pasti al giorno. I menù sono ricercati e pronti a soddisfare anche i palati più fini. Non manca l’area benessere inclusa di un’accurata toelettatura. Le coccole del personale sono incluse nel prezzo insieme all’attenzione rivolta a soddisfare qualsiasi esigenza del gatto, come a casa. Fin qui niente di particolarmente nuovo. Ma cosa dire del servizio per accontentare i gatti in calore? Per ora non sembra essere attivo nel sito ufficiale anche se compare nella pagina di presentazione.

Quanto costa un gatto in vacanza?

Almeno una volta nella vita volete regalare un pò di lusso al vostro gatto in vacanza? Vediamo quanto costa. Un solo esemplare nei Longcroft inglesi paga dalle 20 euro dalle 24 circa al giorno. Poi ci sono i servizi aggiuntivi. Per un pacchetto Spa completo si può arrivare a spendere fino a 50 euro, mentre i menù partono dai 4 euro. Ma ci sono tante altre prestazioni extra da valutare.

Negli hotel malesi i prezzi sono più contenuti anche il virtù del cambio favorevole dell’euro con la moneta malese. Una vacanza nei Catzonia deve durare da un minimo di tre giorni a un intero anno. Si parte da circa 5,30 euro al giorno per una stanza base, fino a 21,13 per la più lussuosa. Senza contare i servizi privati di pulizia delicata per il benessere del gatto, che comunque non supera i 20 euro.