Costa rocciosa per vacanze mare nel centro Italia

Alla scoperta delle migliori località dove fare vacanze al mare nel centro Italia tra Toscana, Lazio, Marche e Abruzzo. Tante offerte tra spiagge e località turistiche famose in un paesaggio vario su tratti di costa ricchi di turismo

Una breve guida sulla vacanze al mare nel centro Italia per conoscere dove andare, quali sono le migliori spiagge e le località balneari da preferire sulla costa tirrenica o adriatica. Offerte vacanza in alta e bassa stagione con le più belle località dove dormire. Informazioni su eventi, arte e tutto quello che concerne il turismo tra Toscana, Lazio, Marche e Abruzzo.

Per fare delle vacanze al mare nel centro Italia esiste un intero sistema turistico a disposizione di famiglie con bambini o coppie che cercano relax, divertimento e gastronomia. A dire il vero il mare forse non è nemmeno l’attrazione più cercata dal turista in queste terre, specie se straniero. Sono regioni talmente ricche di città d’arte che pochi pensano alle sue spiagge, seppur famose anche all’estero. Eppure ci sono centinaia di chilometri di costa, alcune tempestate da ombrelloni e servizi di ogni genere, ma in molti casi si tratta di spiagge libere, dove la natura è ancora protagonista.

Vacanze mare in Toscana

Tra le prime località di mare in Toscana, a partire da nord, compaiono Marina di Carrara e Massa. A seguire la zona rinomata della Versilia con Forte dei Marmi, Pietrasanta, Viareggio e Lido di Camaiore. La Maremma è l’altra perla della regione con Capalbio, Castiglione e Monte Argentario insieme all’Isola d’Elba e la Capraia. Per chi ama la tranquillità c’è la Riserva Naturale di San Rossore oppure la regione costiera della Maremma dove si possono trovare ancora spiagge poco affollate, una natura relativamente incontaminata e un turismo enogastronomico all’altezza.

Turismo Il sito ufficiale dell’Ente del Turismo della Regione che fornisce qualsiasi tipo di informazioni per organizzare una vacanze al mare in Toscana in qualsiasi periodo dell’anno; basta scegliere la zona e la località dove sistemarsi

Costa degli Etruschi Da Livorno a Populonia passando per Castiglioncello, San Vincenzo, Cecina e Bibbona. Sono località che si distinguono per le migliori spiagge, natura e parchi. Ricche di storia e cultura per amanti dell’archeologia, dei sapori della cucina e per chi cerca benessere e relax con percorsi termali e cicloturistici

Parco Maremma Nella provincia di Grosseto si trova una terra famosa coperta da una folta pineta tra antiche cittadine e località alla moda, meta del turismo internazionale: Capalbio, Castiglione della Pescaia, Follonica, Grosseto, Monte Argentario e Orbetello sono solo alcune delle località più ricercate

Isola d’Elba Definita l’oasi verde nell’arcipelago toscano, l’isola offre una serie di attività per conoscere da vicino le sue bellezze naturali e la sua storia. Immagini e indicazioni su dove dormire, come muoversi, tra offerte e approfondimenti vari

Capraia Per trascorrere una vacanza sull’isola di Capraia tutto l’anno: immagini, approfondimenti e tutte le informazioni per il viaggio, il soggiorno e le attività della zona proposte direttamente da un’agenzia turistica che lavora sul posto

Vacanze costa laziale

Quando pensiamo alla regione Lazio subito ci viene in mente Roma, capitale e meta turistica di sicuro interesse. Spesso però ci dimentichiamo che questa regione poggia sul mare e offre tante belle spiagge famose in tutto il mondo. Sono davvero molte le possibilità per fare vacanze al mare sulla costa laziale. In questa breve guida troverete notizie su località balneari, informazioni su itinerari turistici, alberghi e agriturismi dove dormire e trovare le migliori spiagge vicino alla capitale per un week end fuori porta.

Nel Lazio le vacanze nel mare del centro Italia non possono che partire dal Lido di Ostia. Scendendo si arriva all’arcipelago delle isole ponziane con Ponza e Ventotene, passando per Sperlonga, Sabaudia, Terracina e San Felice Circeo. Tra calette e grotte naturali sono nate, si tramandano e raccontano storie mitiche. A cominciare da quelle dei personaggi di Ulisse, ci sono tanti ritrovamenti archeologici che contribuiscono a incentivare un turismo legato alla scoperta di fondali.

Mare Lazio Quali sono le principali località di mare della costa laziale? Guide turiste e informazioni specifiche per conoscere più da vicino il litorale. Descrizioni, valutazioni, recensioni di stabilimenti balneari e della zona più in generale sono inviati direttamente dai turisti

Visit Lazio Fotografie delle spiagge laziali con mappa della zona: descrizione di ognuna con caratteristiche tecniche e collegamenti agli eventi, itinerari e attività. Possibilità di ricevere materiale promozionale e attivare contatti per ogni necessità

Latina Turismo Informazioni e assistenza al turista nella provincia di Latina. Dai musei alle guide turistiche, collegamenti, indirizzi utili per programmare una vacanza sul mare e tra le isole pontine immersi nella natura. Itinerari turistici e promozioni durante tutto l’anno

Parco Circeo Situato a circa 100 km a sud di Roma, nel tratto di litorale compreso tra Anzio e Terracina, il Parco Nazionale del Circeo si estende in provincia di Latina nell’ambito dei territori di Latina, Sabaudia, San Felice Circeo, Isola di Zannone e Ponza. Le attività subacquee rappresentano una importante attrattiva, a cui si unisce la possibilità di visitare resti e reperti di siti romani e etruschi in molte località.

Vacanze Marche sul mare

Il turismo che predilige le vacanze al mare nel centro Italia troverà nelle Marche una regione che si affaccia sul litorale adriatico con molte località famose. Tra queste Torrette di Fano, Porto Recanati, Porto San Giorgio, Marina Palmense, Marina di Altidona, Grottamare, San Benedetto del Tronto, Sirolo e Numana. Ecco dove trovare descrizioni dei luoghi, eventi culturali e offerte per famiglie in campeggi, agriturismi, hotel della zona, nei pressi dei centri balneari delle località più riconosciute e rinomate della costa.

Maremarche Descrizione delle migliori località balneari delle Marche, ognuna con una storia e caratteristiche proprie sia dal punto di vista fisico che di ricettività turistica. Una guida ragionata suddivisa in zone aiuta nella ricerca delle strutture

Turismo Fano Informazioni turistiche per organizzare le vacanze sulla costa adriatica a ridosso della cittadina di Fano. Una guida aggiornata online fornisce tutte le indicazioni su alberghi, campeggi, stabilimenti balneari, agriturismi, appartamenti, con tariffe ufficiali e comode cartine del territorio

Gabicce Mare Hotel, alberghi, residence, appartamenti con offerte e last minute nella ridente località della Riviera Adriatica. Informazioni utili per chi vuole dedicarsi allo sport, frequentare parchi tematici e assaggiare le specialità gastronomiche della zona

Porto Recanati Turismo Caratteristica cittadina di pescatori, da oltre un secolo è un’accogliente località balneare con numerosi stabilimenti balneari, hotel e alberghi a conduzione familiare, bed & breakfast e affittacamere, campeggi, villaggi turistici e residence

Porto San Giorgio Moderna località turistica al servizio di famiglie, giovani e anziani vanta un porto turistico tra i più grandi dell’Adriatico e uno dei più moderni ed attrezzati d’Europa e offre una serie di sconti di stagione con possibilità di prenotazioni online

Riviera delle Palme Una panoramica sulle maggiori stazioni balneari del medio Adriatico che come San Benedetto del Tronto esibisce una lunga spiaggia di sabbia bianca finissima e una serie di strutture ricettive curate dall’associazione albergatori dell’intera zona

Vacanze in Abruzzo

Come vi abbiamo già detto l’Abruzzo è considerata una regione nel sud Italia ma molti per la sua posizione geografica la considerano dell’Italia centrale. Il rapporto tra questa terra e il mare è stretto, essendo una delle regioni italiane completamente affacciate sull’Adriatico. Basti pensare che la costa abruzzese è lunga 130 chilometri, a disposizione di chiunque voglia organizzare la propria vacanza in strutture ricettive poste direttamente sulla spiaggia o nei pressi del litorale.

Oltre alla costa abruzzese, con i famosi trabocchi dei pescatori, questa regione, a solo due ore da Roma, offre al turista italiano o straniero molto altro, a cominciare dalla natura. Ci sono molti laghi, monti e almeno tre parchi e riserve naturali di primissimo piano. Non a caso l’Abruzzo è considerato il polmone verde d’Europa. Nomi come Majella e Gran Sasso sono famosi in tutto il mondo, così come alcuni magnifici borghi che da Rocca Calascio a Santo Stefano di Sessanio fino a Fara San Martino o Sulmona, offrono al visitatore il meglio della cultura artistica, storica e culinaria.

Cosa fare e vedere in Abruzzo

In Abruzzo si passa rapidamente da mare, collina e montagna. E’ insomma una meta perfetta per il turista esigente che può trascorrere una bella vacanza in estate ma anche in inverno. Sulle sue montagne è infatti anche possibile sciare, affacciati sulla costa a vista, a quasi 2000 metri sul livello del mare. Dalle sabbie del litorale alle spettacolari pareti rupestri dei canyons appenninici, a cui si aggiungono le specialità della cucina tipica regionale. Ma quali sono i posti assolutamente da visitare e non perdere?

  • Vasto è una città medioevale affacciata sul mare adriatico. Bello perdersi nei vicoli tra palazzi, chiede e giardini con vista sul golfo dalle bellissime spiagge.
  • Fara San Martino è famosa per la pasta. Qui sono nate molte aziende nazionali famose come la de Cecco e altre piccole realtà che è possibile visitare.
  • Roccascalegna è un borgo con un castello medioevale del sedicesimo secolo molto bello e ben conservato.
  • Sulmona è uno dei borghi più famosi in Italia, situato tra le montagne della Majella e famosa per i coriandoli e per i confetti di mandorle.
  • Scanno è un borgo che si affaccia su un un grande lago circondato da boschi e immerso nella natura ai confini del Parco Nazionale d’Abruzzo.
  • Trabocchi, antiche e uniche strutture per pescare, a volte trasformate in ristoranti dove mangiare il pesce appena pescato. Dove? Da Ortona a San Salvo, in provincia di Chieti.
  • Majelletta si scia su piste che partono da 1600 metri fino a i circa 2000 metri. Splendido sciare con vista sulla costa adriatica, ma anche fare escursioni e passeggiate.
  • Pescasseroli è un altro posto famoso e frequentato in inverno dagli sciatori
  • Tre parchi da visitare: Parco Majella, Nazionale d’Abruzzo e del Gran Sasso e Monti della Laga. Sentieri tra canyon e cime di montagne che arrivano fino a quasi 3000 metri.

Abruzzo tra mare, città e turismo

La particolarità e ricchezza dell’offerta turistica dell’Abruzzo si può apprezzare attraverso una serie di guide realizzate dagli uffici regionali in cui trovare alloggio e scoprire itinerari e mappe nei dettagli. Non mancano suggerimenti, cartine, fotografie e descrizioni delle principali località turistiche, da Martinsicuro fino a Vasto con il più grande parco acquatico del centro sud d’Italia.

Mareabruzzo Alla ricerca di strutture della costa abruzzese suddivise per località e zone turistiche segnalate da una cartina: hotel, villaggi e campeggi sulla costa nelle province di Chieti, Pescara e Teramo. Consigli, offerte e possibilità di contattare direttamente le strutture tramite indirizzo online

Abruzzoturismo L’ufficio di promozione turistica e informazione della regione propone questo sito con tutte le informazioni sulla migliori località della costa abruzzese: dove dormire, dove mangiare, itinerari, trasporti e collegamenti, manifestazioni ed eventi della stagione

Abruzzocittà Portale del turismo della regione con le principali località turistiche da scoprire tra mappe, fotografie, novità e offerte adatte a qualsiasi esigenza: hotel, campeggi e bungalow sulla spiaggia con indirizzi, notizie storiche, manifestazioni e spettacoli

Articolo precedenteBrowser migliori per navigare online
Articolo successivoAllergie alimentari sintomi cause rimedi