Steve Cutts è un illustratore di Londra specializzato in animazioni che lavora anche per la pubblicità ma ciò non gli impedisce di utilizzare la sua arte e la sua ironia per fare pensare e riflettere la gente. In questo cortometraggio del 2012 intitolato semplicemente ‘Man’, riassume quella che evidentemente è la sua esperienza maturata in questi anni sull’animo umano e sulla maniaca arroganza e ingordigia degli uomini pronti a sopraffarre la natura e le cose, fin dall’inizio. Con la sua folle corsa l’uomo ottiene ciò che vuole, il potere, ma il Re è solo, stupidamente tronfio siede sul trono su montagne di spazzatura. Prima che arrivi un extraterrestre ancora più prepotente a risolvere le cose.