Il continuo sviluppo dei dispositivi tecnologici come smartphone, tablet e altri prodotti hi tech, nasconde un grave problema di cui poco si parla: lo smaltimento dei vecchi dispositivi. Visto che oramai tra smanie di aggiornamento e rotture accidentali la vita media di uno smartphone è di circa due anni e di beni tecnologici di consumo sono piene le discariche con impatti ambientali sempre maggiori, come combattere tutto ciò? L’idea nel video che vi presentiamo sta ricevendo molto successo e si chiama Phonebloks, ovvero un telefono composto da singoli pezzi di hardware che possono essere facilmente estratti dal dispositivo e cambiati grazie ad un design semplice di tipo modulare. In attesa che l’idea diventi realtà, guardiamo le caratteristiche del nuovo iPhone 5…