Dopo il video saltato fuori recentemente sulla prima esibizione televisiva di Bono con gli U2 quando ancora si chiamavano The Hype e lui era solo un giovane di belle speranze.

Lasciava intendere le sue capacità di stare su un palco, ecco la notizia di un nuovo album per quella che nel frattempo è diventata probabilmente la band più celebre al mondo con i suoi oltre 180 milioni di album venduti e 22 Grammy Awards vinti in 37 anni di carriera.

Smentendo le voci su un possibile loro scioglimento, gli U2 sono in studio con il produttore Danger Mouse, vincitore di Grammy e che ha collaborato già con U2, Gorillaz e The Black Keys, per registrare il loro 13esimo album che probabilmente si intitolerà ’10 Reasons to Exist’ ed uscirà entro fine anno, mentre cresce l’attesa dei fans di tutto il mondo per capire quale tipo di suono la band darà al nuovo progetto che arriva dopo il disco No Line on the Horizon uscito nel 2009.