Il monte Cervino in Valle Aosta

Le montagne della Valle d’Aosta Piemonte e Lombardia per un turismo tra sport, neve, sci, trekking, eventi e castelli e itinerari ed escursioni alla portata di tutti. Consigli per scegliere hotel, campeggi, agriturismi e b&b

Valle d’Aosta, Piemonte e Lombardia sono regioni del nord caratterizzate dalla bellezza delle montagne, tra le più alte d’Europa, e di località turistiche immerse nella natura alla portata di famiglie con bambini o sportivi di ogni genere. Monte Bianco, Cervino, Monte Rosa, Gran Paradiso e Monviso sono solo alcuni dei nomi più importanti che circondano queste regioni. Quando si pensa alla Lombardia vengono in mente le industrie e il capoluogo di regione Milano con la sua capacità attrattiva turistica oramai divenuta di altissimo anche a livello internazionale. Ma cìè di più.

In realtà anche in Lombardia esistono molte località turistiche per gli amanti della montagna e sono innumerevoli gli itinerari a disposizione per famiglie ed appassionati di sport, come testimonia la scelta delle olimpiadi invernali di Milano Cortina del 2026. Il turismo sulle montagne di queste regioni è quindi sempre bene strutturato e diverse sono le possibilità per organizzare una vacanza con alloggi e offerte di stagione sia nelle località sciistiche invernali, sia in estate per escursioni e passeggiate in famiglia con bambini.

Vacanze in Valle Aosta

La posizione della Valle Aosta al confine con Francia e Svizzera offre anche molti spunti interessanti dal punto di vista culturale e storico con famosi castelli e resti romani. L’Arco di Augusto è il simbolo della città di Aosta e insieme alle mura e al teatro romano sono meta di turisti da ogni parte del mondo. Fuori da Aosta ci sono molti castelli medievali nelle località di Ussel, Chatillon, Fenis o Verres in cui ammirare affreschi e architetture dei epoca rinascimentale.

La cucina della Valle Aosta è ricca di specialità regionali che vanno dalla Fontina alle castagne, per non parlare dei vini coltivati in valle e che di possono degustare direttamente nelle aziende agricole. Per chi ama il relax ed è in cerca di tranquillo benessere esistono località termali come la Spa di Pre St Didier con sorgenti già note in epoca romana. UN luogo dove ammirare le bellezze naturali in chalet di legno o immersi in vasche idromassaggio tra cascate e bagni di vapore e trattamenti di ogni tipo.

LoveVda Il sito ufficiale del turismo della Regione Valle d’Aosta evidenzia gli eventi in programma nella stagione, tra borghi e villaggi, parchi e riserve naturali. Pacchetti vacanze con promozioni sono a tema, tra natura e sapori della cucina valdostana alle escursioni più impegnative sulle montagne.

Sci e trekking Valle d’Aosta

Gli appassionati di sport in Valle d’Aosta, con le quattro montagne più alte delle Alpi, trovano un vero parco giochi naturale. Un paradiso per chi ama sciare d’inverno e in estate e camminare in montagna a tutti i livelli su piste e itinerari per fare trekking e arrampicare su vie ferrate fino ad oltre 4000 metri di altezza. Sui suoi torrenti ci sono corsi di canoa, kayak e rafting e si può pescare nei laghi alpini. Le piste da sci in estate si trasformano in discese mozzafiato in mountain bike e molti parchi avventura propongono giornate all’insegna del divertimento. Ecco una serie di risorse con consigli e informazioni per organizzare trekking, climbing, torrentismo, canyoning, ferrate e altre attività.

MonteRosaSki Comprensorio sciistico che prevede le stazioni di Champoluc, Gresonney e Alagna per sciare nella stagione invernale e fare trekking d’estate. Un cartina da scaricare definisce la zona e offre una guida sicura per conoscere meglio le piste e i sentieri. Informazioni in tempo reali meteo e situazioni degli impianti di risalita.

Cervinia Ai piedi del monte Cervino si trovano le località di Cervinia, detta la regina della neve che vanta una lunga storia di turismo invernale ed estivo insieme a Zermatt e alla Valtournenche. Informazioni pratiche, attività, promozioni e convenzioni con possibilità di prenotazione online

Courmayeur Ai piedi del Monte Bianco, una delle più importanti stazioni sciistiche europee, famosa in tutto il mondo per l’atmosfera elegante ed esclusiva frequentata da un turismo internazionale. Offerte e proposte vacanze, eventi e appuntamenti sono le voci principali da consultare per pianificare il soggiorno

Pila Turismo A solo 18 Km dalla città di Aosta, si rivela una località immersa fra boschi e prati innevati con una serie di servizi studiati per ogni esigenza. Informazioni meteo, webcam, ospitalità, tariffe e contatti diretti con l’ufficio del turismo

ValdiRhemes Una delle più suggestive ed incontaminate valli delle Alpi Graie compresa fra il Parco Nazionale del Gran Paradiso e la Riserva di Caccia Rossi di Montelera, offre agli amanti della montagna incantevoli ed affascinanti scenari alpini, tra boschi di abeti e larici

VallediChamporcher La prima della Valle d’Aosta arrivando dalla pianura, offre località pittoresche che vantano una propria identità. Bard, Hône, Pontboset e Champorcher sono i comuni presenti in zona, borghi storici, circondati da alte montagne con una serie di attività sportive e culturali di livello

Turismo in Piemonte

Dal punto di vista turistico il Piemonte vanta città storiche, laghi e montagne di alta quota con paesaggi incontaminati fino al confine con la Francia. Tutti luoghi che offrono una serie di opportunità per organizzare vacanze all’insegna dello sport e del divertimento con momenti di relax e di svago a contatto con la cultura del luogo. Ma il Piemonte è anche una regione occupata dall’arco alpino occidentale, il cui stesso nome significa ‘ai piedi del monte’.

Il panorama montano del Piemonte vanta rilievi di maggiore altezza come il Monte Rosa (4636 metri) e i ghiacciai e il Monviso che raggiunge i 3810. Ai loro piedi c’è sempre grande attenzione per la cultura popolare: testimonianze degli antichi popoli Walser nelle valli attorno al Monte Rosa, del gruppo Provenzale nelle valli del cuneese e la minoranza del gruppo Vallese. Per chi ama la natura il Parco Nazionale del Gran Paradiso conserva specie vegetali e animali protette è una meta imperdibile.

Regione Sito ufficiale della Regione Piemonte con servizi online, eventi e manifestazioni. Una sezione particolare è dedicata al turismo (Piemonte da vivere) per scoprire il territorio, la natura e gli eventi con in più informazioni aggiornate e collegamenti virtuali per conoscere le strutture ricettive, la rete escursionistica, scuole di montagna, servizi e webcam dai rifugi

Parco Veglia Devero Informazioni sull’ente parco che vanta grandi alpeggi di Veglia e Devero nelle Alpi Lepontine occidentali con vaste praterie d’alta quota e grandi montagne in un ambiente naturale protetto tra i più preziosi delle Alpi. Strutture turistiche assicurano la possibilità di soggiorno e una vasta scelta di attività promettono una vacanza di sport e relax a contatto con la natura.

Ghironda Ricettività, itinerari trekking, ristoranti, gastronomia e tradizioni delle Valli Occitane del Piemonte occidentale: Alta Val Susa, Val Chisone, Valle Pellice, Valle Po, Saluzzese, Valle Varaita, Maira, Grana, Stura, Gesso, Vermenagna, valli del Monregalesi

Tradizione Terre Occitane Gruppo Azione Locale delle Comunità Montane delle località e valli del Piemonte occidentale. Piani di sviluppo locali con progetti e studi sul territorio per la salvaguardia della storia e delle tradizioni locali. Una guida ai territori e al soggiorno nella Val Stura, Val Maira, Val Grana, Val Varaita, Valli Po Bronda e Infernotto.

Sport nelle valli piemontesi

Molte valli del Piemonte hanno impianti sciistici di ottimo livello e dispongono di strutture accoglienti per il periodo estivo. In Piemonte la Val Formazza e la Val Vigezzo sono un punto di riferimento per chi ama lo sci di fondo, le passeggiate e le arrampicate estive. Per lo sci da discesa c’è la valle Anzasca con Macugnaga e la Val Sesia, con Alagna, collegata al comprensorio di Champoluc e Gressoney, con i suoi ghiacciai perenni di Indren è un importante polo di attrazione turistica. In estate le attività si moltiplicano: trekking, escursioni organizzate, arrampicate, parapendio e deltaplano, mountain bike si uniscono agli sport sui fiumi e torrenti. Rafting, canoa, kajak e pesca sportiva diventano le discipline favorite per chi vuole confrontarsi con la forza dell’acqua.

Le Valli di Lanzo e la valle di Susa offrono innumerevoli attività in inverno con piste da sci in tutta la regione e percorsi con le ciaspole e soprattutto in estate. La Val Varaita è da considerare per il rispetto dell’ambiente e la notevole ricettività turistica sviluppata negli ultimi anni. Resta Limone Piemonte come maggiore attrazione turistica sulle Alpi Marittine. Parchi naturali e valli tranquille tra rifugi tipici e siti archeologici offre un comprensorio sciistico di 80 km di piste mentre in estate il trekking, la mountain bike sono tra gli sport più seguiti.

Via Lattea collega la rinomata stazione di Sestriere con Salice d’Ulzio e Sansicario. Un comprensorio sciistico con 249 piste collegate e 70 impianti di risalita capaci di soddisfare ogni esigenza, dai principianti ai più esigenti. Si tratta delle località piemontesi di Sestriere, Sauze d’Oulx, Sansicario, Cesana e Claviere e la francese Montgenèvre coinvolte in prima persona sul territorio con offerte turistiche e valide strutture

Alagna Per organizzare una vacanza nella località dell’alta Val Sesia che comprende il parco più alto d’Europa sotto i 4.559 metri della Punta Gnifetti del Monte Rosa. Informazioni pratiche per conoscere più da vicino la zona, le attività presenti e le offerte di locazione estive e invernali.

Turismo in Lombardia

L’attrattiva turistica della montagna in Lombardia è rivolta agli amanti della natura e dello sport tra trekking estivo e sci invernale, ma non mancano specialità gastronomiche ed altre offerte di itinerari dedicati ad un turismo in cerca di relax e benessere. Tra località rinomate e semplici borghi non è difficile trovare offerte di pacchetti all inclusive per famiglie anche a prezzi abbordabili.

In inverno esistono stazioni sciistiche molto frequentate anche a un’ora da Milano con servizi ad hoc per bambini, mentre bastano due ore di macchina per raggiungere impianti e piste che raggiungono e superano i 3000 mila metri di quota. Da Piani di Bobbio fino a Bormio passando da Livigno, la regione dispone di 27 stazioni della regione su 310 impianti e 900 km di piste fruibili anche con un unico skipass.

Bormio Portale turistico di Bormio e dell’Alta Valtellina: alberghi, piste da sci, escursioni in montagna, golf e terme immersi nella natura delle Alpi. Articoli e notizie aggiornano in tempo reale della situazioni meteo e dell’ospitalità tra case vacanze e hotel

Stelviopark Il territorio lombardo è maggiormente presente per superficie nel Parco dello Stelvio che comprende parte delle provincie di Sondrio e Brescia e confina con il Parco Naturale del Brenta Adamello e con il Parco Nazionale dell’Engadina. Una stupenda area protetta a disposizione per escursioni e passeggiate

Santa Caterina Al centro del Parco Nazionale dello Stelvio, offre un ventaglio di opportunità per ogni esigenza, dalla vacanza nella natura tra le caratteristiche baite e alpeggi in quota, a quella più comoda vicino a strutture e impianti. Offerte speciali, novità, eventi e manifestazioni sul sito

Aprica Online Località di montagna sorta sul passo omonimo a cavallo tra le province di Sondrio e Brescia, a 1.200 mt di quota, si presta naturalmente a escursioni e gite in montagna e nella stagione invernale allo sci con piste che raggiungono il paese, con strutture appositamente create per i bambini

Livigno Dedicato al paese di Livigno posizionato tra il Parco Nazionale dello Stelvio e il Parco Nazionale Svizzero, in una zona incontamita tra boschi secolari e ampie vallate. Nel sito le informazioni utili per organizzare le vacanze e scoprire le varie opportunità della stagione

Piani di Bobbio A solo un’ora da Milano è diventata una delle stazioni sciistiche più amate dai milanesi che vogliiono trascorrere un paicevole weekend sulle nevi invernali o a fare trekking con una incantevole vista sulla Grigna

Valli Lombarde

L’offerta della montagna in Lombardia è molto ampia e per tutti i livelli e stagioni e nelle sue principali valli si possono trovare borghi a un passo dalla natura incontaminata. Ma fare una vacanza in Lombardia significa anche rilassarsi e dedicarsi al benessere. In questa regione sono numerosi i centri termali nelle località di laghi e monti per ritrovare pace, silenzio ed immergersi in una atmosfera tranquilla e speciale. Le Terme di Bormio o quelle di San Pellegrino sono solo due dei tanti luoghi dove dedicare tempo a sè stessi.

Valtellina Situata a nord della Lombardia al confine con la Svizzera dei Grigioni, dispone di una serie di strutture per programmare vacanze in montagna tra escursioni e rifugi, con la possibilità di conoscere la storia e le tradizioni della zona, assaporare i prodotti tipici e seguire sagre e manifestazioni

Vallecamonica La più grande valle lombarda dopo la Valtellina, comprende il Lago d’Iseo, Breno, Edolo, Passo del Tonale, Ponte di Legno, Darfo e Boario Terme. Ogni località viene presentata nelle sue caratteristiche peculiari a cui si aggiungono le strutture ricettive

Val Brembana Un portale ricco di informazioni della provincia di Bergamo. Diverse le sezioni che si occupano escursioni e itinerari tra le montagne delle Orobie: dai Sentieri delle Orobie, al Parco delle Orobie Bergamasche senza dimenticare le stazioni sciistiche di San Simone, Foppolo, Carona, Pizzatorre, Valtorta/Bobbio

Lago di Idro Trekking ed escursioni sulle pre Alpi bresciane che circondano il Lago d’Idro lungo 12 km e largo 2. Sentieri semplici e impegnativi sono a disposizione di chi vuole camminare o andare in mountain bike e ancora ferrate, parapendio, canyoning, kite surf, windsurf e pesca

Turismo Bergamo Le comunità montane e le Valli di Bergamo sono indicate: Valle Imagna, Val Brembana, Val Seriana, Val di Scalve, Val Calepio insieme a percorsi tematici tra le Prealpi per organizzare gite ed escursioni. Informazioni pratiche con offerte per soggiornare