Cosa c’entra Ikea con la televisione? Questa volta non si tratta di mobili per il salotto dove appoggiare il monitor tv, ma di una vera e propria gamma di televisori con mobile compreso chiamati Ikea Uppleva.

Televisioni a marchio Ikea stanno per arrivare nelle case degli europei. Inutile stupirsi: se Google si mette a vendere telefoni perchè si utilizzano per fare ricerche online, ovvio che Ikea si metta a costruire televisori che i suoi mobili supportano. La notizia di televisori Ikea è uscita un mese fa, annunciata in un video che spiega l’esigenza dei consumatori di disporre di un mobile unico che consentisse di sistemare cavi di televisori, lettori di dvd direttamente nel mobile, eliminando anche quelli delle casse con sistemi wireless.

Ora si hanno nuove informazioni sulle caratteristiche tecniche e sulla loro messa in vendita Europa. Le tv Ikea, prodotte dalla cinese TCL che distribuisce i marchi Thomson in Europa, si potranno acquistare da giugno anche in Italia e saranno centri di intrattenimento completi. Oltre a permettere di guardare programmi televisivi, i televisori Uppleva da 24 a 46 pollici serviranno per ascoltare musica e mp3, saranno dotate di circa 20 applicazioni su misura per ogni paese come YouTube, Vimeo e Dailymotion e avranno un browser per navigare in internet. Il costo partirà da circa 900 euro.