guida programmi tv

Avete appena acquistato un televisore lcd, oppure un tv con tecnologia Oled Full Hd, oppure uno smart tv di ultima generazione con internet incluso o un televisore 3D? Roba vecchia: è in arrivo il Tv in 4K.

Il settore della tecnologia non smentisce l’ipotesi che ogni buona trovata dell’industria è fatta apposta per farci spendere soldi stimolando l’irrefrenabile desiderio di possedere l’ultimissima novità del mercato. Non bastano più i giganteschi televisori 3D Full Hd esibiti come totem nel salotto di casa, sono in arrivo televisori 4K ad altissima definizione.

La risoluzione di questi nuovi televisori 4K che tutte le maggiori marche come Sony, Lg, Panasonic, Toshiba e samsung stanno per lanciare nei negozi è di 3840×2160 pixel, il doppio dello standard 1080p HD in altezza e larghezza. Ovviamente anche la fonte di film e trasmissioni tv deve rispettare questa risoluzione. In particolare nel cinema oltre al 4K si sta sperimentando la possibilità di girare a 48 frame al secondo rispetto ai tradizionali 24. Chi l’ha provato dice che il risultato è fin troppo realistico, tanto che nei film si vedono particolari fino ad ora ignorati. Se fino ad ora spendere 9 mila euro per un televisore 4K non aveva gran senso nemmeno per il più incallito degli appassionati, ora stanno arrivando sul mercato tv 4k a costi molto più abbordabili, sui 3mila euro e anche meno.