Fate fatica ad usare la tastiera dell’iPhone o la trovate troppo scomoda e stretta? L’invenzione di questo video si chiama Vibrative e per scrivere con l’iPhone, al posto di pigiare sullo schermo, consente di utilizzare un semplice foglio di carta con disegnati i tasti della tastiera in grandezza naturale. Vibrative non funziona tramite bluetooth, è una applicazione che consente allo smartphone di ricevere le vibrazioni dalla superficie su cui è appoggiato il foglio di carta, semplicemente tramite l’accelerometro incorporato. Sviluppata dal designer svizzero Florian Kräutli, questa tastiera virtuale non richiede quindi nessun hardware aggiuntivo. L’applicazione prima di funzionare a dovere deve essere calibrata sulla superficie su cui sarà usata, per riuscire a tradurre e interpretare le vibrazioni che producono le dita digitando sulle lettere.