Avrete sicuramente sentito parlare di stampa in 3D e forse tra qualche anno tutti avremo in casa delle stampanti che ci permetteranno di realizzare qualunque tipo di oggetto e gadget. Ma queste stampanti non si fermano alla plastica, tanto che sta avanzando anche la stampa cibo in 3d. Come si vede in questo video la possibilità di creare oggetti va al di là dei sensi di vista e tatto per entrare in quelli del gusto. Realizzato da TNO research, mette in chiaro come il processo di fabbricazione di oggetti strato per strato potrà essere usato anche per produrre cibo e alimenti con specifici ingredienti, formule, consistenza e struttura. Di ogni gusto e per qualsiasi fascia di età, dai biscotti alla pastina.