altoparlante per sonorizzazioni musicali e sound design

Cosa sono le sonorizzazioni musicali e dove trovare musiche originali di sottofondo per ogni utilizzo e iniziative promozionali. Produzione di sound design per progetti multimediali, siti, videogiochi, gaming e rich media

Le sonorizzazioni musicali sono uno degli utilizzi maggiori della musica in ogni settore. Inutile negarlo, siamo continuamente sottoposti ad un incessante bombardamento di suoni e musiche in ogni momento della giornata, ma tutto ciò, a meno che non si tratti di rumore, non ha solo connotazioni negative. La musica di sottofondo può essere utile per favorire la concentrazione. Lavorare e studiare con la musica potrebbe addirittura rendere il cervello più ricettivo e stimolare l’attenzione, l’intelligenza e l’apprendimento.

Le sonorizzazioni musicali possono avere per scopi completamente diversi, a cavallo tra cultura, società e mercato. C’è solo il curatore di gallerie d’arte che vuole accompagnare il percorso dei visitatori di una mostra con un sound design realizzato ad hoc. Ma c’è anche chi utilizza colonne sonore all’interno del sensory branding per sonorizzare alberghi, mentre l’importanza della musica sfocia anche nella sonochimica utilizzata per fare alimenti più buoni. Poi c’è anche chi diffonde musica ad alto volume in bar, negozi e centri commerciali per indurre a consumare di più i clienti, ma questo è un altro discorso.

Cosa significa produrre musica

Quello delle sonorizzazioni musica è insomma un settore variegato in cui davvero tutti possono dire qualcosa nel bene e nel male. Da parte nostra non possiamo che stare dalla parte di chi produce musica, ma cosa significa? Sonorizzare vuol dire creare sottofondi musicali e sound design personalizzati e originali, fatti su misura per ogni ambiente, occasione, situazione o evento, sia di tipo culturale che promozionale.

Bintmusic è specializzata in questo settore da molti anni e offriamo la nostra consulenza anche per l’utilizzo di brani discografici già esistenti, assistendo il cliente nella ricerca e nella scelta delle musiche più efficaci per ogni tipo di sonorizzazioni musicali, svolgendo le eventuali trattative editoriali necessarie all’utilizzo dei brani originali. Nel caso il cliente lo desideri, è possibile completare la creazione di musica originale con la fornitura di un supporto fisico in formato cd, anche in numero di copie limitate, in cui il brand venga messo in risalto con un opportuno packaging per essere venduto o distribuito direttamente nelle sedi opportune.

Sonorizzazioni musicali d’ambiente

Parlare di musica d’ambiente se non di Lounge chillout in questo caso può essere riduttivo, perchè questi brani non nascono come semplici sottofondi, ma piuttosto come ricerca di nuovi mondi sonori. Nei sounf design si possono usare sia suoni acustici che elettronici, così come rumori industriali o della natura. Il suono del pianoforte e della viola e poi la voce, utilizzati sempre in modo essenziale a rincorrere suoni elettronici e ritmiche “downbeat”, lente e spigolose.

Fulvio Binetti, autore delle musiche e produttore artistico di Bintmusic, ha sempre dato una grande importanza al di là di steccati di qualsiasi genere, convinto che esistono solo buone idee musicali, capaci di emozionare, e quelle inutilmente banali. I sottofondi possono essere un puzzle di contrasti e armonie classiche e moderne a cavallo tra musica classica, jazz, lounge chillout e altre forme di pop strumentale.

Sonorizzazioni multimediali

Se le sonorizzazioni musicali sono sempre più presenti nella vita di ogni giorno, una colonna sonora non può certo mancare in internet e nelle produzioni multimediali. Ultimamente il sound design per siti web non è molto utilizzato dai webmaster per non appesantire le pagine e specialmente per non disturbare lettura e navigazione degli utenti online. Ma è innegabile che i sottofondi possano essere un valido aiuto  bella fase di progettazione di un portale per aumentare l’interesse nella fruizione di siti che offrono presentazioni multimediali di prodotti o servizi.

Le sonorizzazioni musicali multimediali sono utilizzate da aziende produttrici di opere multimediali, cd rom, cd card, videogiochi, giochi online e ad agenzie di rich media advertising. Per completare e valorizzare qualsiasi progetto grafico ed editoriale anche in modo interattivo si possono usare musiche originali, loops, loghi musicali, suonerie per cellulari e suoni fatti ad hoc di qualsiasi genere e durata. In alternativa esiste un vasto repertorio di brani e library musicali pronte all’utilizzo per sfruttare le potenzialità del sound design.

Library musicali sonorizzazione video

Le library musicali vengono definite anche production music e sono brani di repertorio o creati ad hoc da compositori e musicisti sulle richieste dei clienti. Ne fanno uso agenzie pubblicitarie, network radio televisivi ma anche brand della moda o di ogni altro settore per sonorizzare eventi o showroom. Sono sonorizzazioni musicali create solitamente per spot e video e usate come colonna sonora per sincronizzare filmati e annunci pubblicitari, spettacoli televisivi, videogiochi e ogni genere di utilizzo.

Le library musicali sono disponibili per ogni genere musicale dove siano necessarie musiche di sottofondo. Sono ideali per sonorizzazione musicali e sincronizzazione di video, spot, presentazioni multimediali, siti internet, cd rom o di eventi. Solitamente non vengono create per accompagnare un filmato specifico, ma sono collezioni di brani che hanno caratteristiche molto ben definite. Sono riconoscibili attraverso tag o dai titoli, in modo che registi e società di produzione cinematografica o altri clienti li possano scegliere e per essere più facilmente utilizzabili nei film vengono anche divisi per genere ed atmosfera.

Library musicali Bintmusic

Bintmusic è presente nel settore delle sonorizzazioni e delle colonne sonore video da molti anni. Ha lavorato per molti anni con Mediaset tv e altre società di produzione nazionali creando una serie di musiche originali utilizzate abitualmente come sigle o sottofondi di documentari e programmi televisivi. Per questo disponiamo anche di un vasto catalogo di brani di repertorio con caratteristiche diverse. Si tratta di librerie musicali originali prodotte internamente e di cui siamo proprietari dei diritti di utilizzo ceduti con varie modalità a seconda dei casi.

Le nostre library musicali possono essere acquistate per venire utilizzate in un determinato periodo in produzioni audiovisive e sound design, ma anche per supporti distribuiti al pubblico o per uso promozionale o istituzionale. Le musiche originali contenute nei nostri cataloghi possono essere servire come sottofondi multimediali, essere sincronizzate a video su Youtube e utilizzati in spot pubblicitari. Per chiedere informazioni su disponibilità e sui costi dei nostri servizi di production music potete visitare la nostra pagina contatti.