Se il primo prototipo di Segway, monopattino elettrico che sembrava destinato a rivoluzionare la mobilità del mondo è uscito nel 2001 ma non ha avuto in realtà molta fortuna, ecco un video della novità di oggi: si chiama Solowheel ed è un monociclio elettrico che a prima vista, per via delle dimensioni decisamente ridotte, sembra il mezzo davvero ideale per gli spostamenti cittadini. Il suo uso sembra altrettanto semplice e tra le sue caratteristiche e vantaggi oltre alla portabilità – pesa 11 kg e non occupa più spazio di una valigetta – ha la possibilità di lasciare le mani libere poichè si guida semplicemente spostando il peso del corpo e regolando l’angolo dei piedi e delle gambe. Il Solowheel viaggia fino a circa 16 km/h con e ha una batteria agli ioni di litio che include un sistema di recupero energia che gli offre autonomia di 16 km. Viene venduto a circa 2000 dollari.