Gli smartwatch sono orologi multifunzione che integrano tecnologia e stile. Monitorano la salute, notificano messaggi, tracciano l’attività fisica. Vediamo in dettaglio cosa servono e quali sono le caratteristiche delle migliori marche vendute sul mercato

Con la crescente popolarità della tecnologia indossabile, gli smartwatch stanno diventando sempre più essenziali nella vita quotidiana. Da dispositivi di tracciamento fitness a veri e propri assistenti intelligenti, questi orologi multifunzione offrono una vasta gamma di funzionalità. Il loro successo è dovuto alle caratteristiche sempre più sofisticate, mentre design e materiali che guardano al mondo degli orologi di lusso.

Se gli orologi sportivi digitali sono perfetti per controllare i parametri di allenamenti, corse e competizioni, gli smartwatch sono dispositivi intelligenti ancora più completi, e non solo indicati per chi fa sport e vuole tracciare i propri allenamenti. In questa guida approfondita, esploreremo le caratteristiche chiave dei migliori smatwatch sul mercato e come scegliere quello più adatto alle tue esigenze.

Indice

Cos’è uno smartwatch?

Gli smartwatch fanno parte della categoria dei dispositivi indossabili e sono a tutti gli effetti minicomputer da polso che svolgono molte funzioni. Dalle più comuni, come registrare l’attività fisica, monitorare il sonno e visualizzare le notifiche dallo smartphone, alle più complesse, con comandi vocali di ultima generazione. Questi orologi dovrebbero diventare quindi compagni inseparabili per lavoro e tempo libero.

Gli smartwatch sono belli da vedere e comodi da indossare, hanno quadranti personalizzabili con sfondi e immagini. Sul lato batteria l’autonomia è di circa un giorno ma la ricarica può essere fatta in modalità wireless collegando un magnete alla cassa posteriore. Oggi sul mercato ci sono nuovi apparecchi capaci di soddisfare qualsiasi esigenza, a livello di tecnologia, design e prezzo, ideali per gli sportivi ma anche per persone attente allo stile e agli oggetti alla moda.

Rispetto a un orologio digitale tradizionale uno smartwatch offre diverse funzioni aggiuntive. Lo schermo touch permette di interagire con le applicazioni installate sull’orologio e con quelle dello smartphone a cui si collega tramite Bluetooth o Wi-Fi. Alcuni modelli hanno anche una fotocamera, un microfono, un altoparlante e una SIM card integrati, che consentono di effettuare chiamate, scattare foto e navigare in internet direttamente dall’orologio.

Cosa serve uno smartwatch?

Lo smartwatch si sincronizza con lo smartphone e riceve le notifiche delle chiamate, dei messaggi, delle email, dei social network e di altre applicazioni. In questo modo, si può controllare facilmente le informazioni senza dover tirare fuori il telefono dalla tasca o dalla borsa. Questi orologi inoltre permettono anche di controllare la riproduzione musicale, la navigazione GPS, l’assistente vocale e altre funzioni dello smartphone con un semplice tocco o con un comando vocale.

Molte app degli smartwatch sono dedicate alla salute e danno informazioni preziose per salvaguardare l’organismo da inutili stress. In più offrono la possibilità di condividere i risultati con parenti o personale specializzato. Il ruolo del feedback aumenta il valore di questi oggetti, sia per la voglia di condividere con amici sui social network i risultati raggiunti, magari dopo una corsa impegnativa, sia per informare i medici sui parametri legati al proprio benessere.

Riassumendo, indossare uno smartwatch permettette di esprimere la propria personalità e stile con un accessorio unico e originale avendo a portata di mano notifiche, chiamate, messaggi, email, social network. Consente di monitorare la salute e lo stato di benessere, ma anche di pagare in modo rapido e sicuro senza dover usare il portafoglio o il telefono.

Funzioni degli orologi smart

Oltre a segnare l’ora e a ricevere le notifiche dello smartphone, gli smartwatch offrono molte altre funzioni che possono essere utili per il benessere e la produttività. Tra queste, le più comuni sono:

Monitoraggio dell’attività fisica: lo smartwatch registra i passi, le calorie bruciate, la distanza percorsa, la velocità, il tempo e altri dati relativi all’esercizio fisico. Alcuni modelli hanno anche un sensore per misurare la frequenza cardiaca, la pressione sanguigna, l’ossigenazione del sangue e altri parametri vitali. Queste informazioni possono essere visualizzate sull’orologio o sull’applicazione dedicata sullo smartphone e possono aiutare a migliorare le proprie prestazioni e a raggiungere gli obiettivi di salute.

Monitoraggio del sonno: lo smartwatch rileva i movimenti del polso durante la notte e analizza la qualità del sonno in base alle fasi di sonno leggero, profondo e REM. Queste informazioni possono essere visualizzate sull’orologio o sull’applicazione dedicata sullo smartphone e possono aiutare a capire come dormire meglio e a svegliarsi al momento giusto.

Pagamenti contactless: alcuni modelli di smartwatch hanno la funzione NFC (Near Field Communication) che permette di effettuare pagamenti contactless con l’orologio. Basta avvicinare l’orologio al terminale di pagamento e confermare con il codice PIN o con l’impronta digitale. In questo modo, si può pagare in modo rapido e sicuro senza dover usare il portafoglio o il telefono.

Personalizzazione: lo smartwatch può essere personalizzato in base ai propri gusti e alle proprie esigenze. Si può scegliere il design, il colore, il materiale e la dimensione del cinturino e della cassa dell’orologio. Si può anche cambiare il quadrante dell’orologio scegliendo tra le diverse opzioni disponibili o creando il proprio quadrante personalizzato. Si può anche installare le applicazioni che si preferiscono sull’orologio e configurare le impostazioni e le notifiche.

Scegliere un orologio intelligente

Il mercato degli smartwatch è salito a doppia cifra negli ultimi anni. La pandemia ha generato un nuovo bisogno di controllo dei parametri vitali come la frequenza cardiaca. I migliori modelli sul mercato hanno un set completo di applicazioni per il fitness e oltre a ricevere notifiche dal telefono tramite vibrazione, alcuni includono un microfono per le chiamate, comandi verbali, controllo della musica.

Per scegliere lo smartwatch più adatto a te bisogna considerare alcuni fattori. Il primo è che l’orologio deve essere compatibile con il sistema operativo dello smartphone. Alcuni modelli funzionano solo con Android o iPhone, mentre altri sono più universali. La durata della batteria dipende dal modello, dalle funzioni e dall’uso. Alcuni modelli hanno una batteria che dura poche ore, mentre altri durano uno o più giorni.

Gli orologi multifunzione possono essere più o meno utili a seconda delle esigenze personali. La scelta del migliore smartwatch dipendede dalle funzioni che interessano di più, come il monitoraggio dell’attività fisica, del sonno, dei pagamenti contactless, ecc. Prima dellìacquisto è bene verificare quali applicazioni sono disponibili e compatibili con lo smartphone.

Gli smartwatch sono accessori da polso e come gli orologi riflettono lo tuo stile e la personalità di chi li indossa. Ognuno ha le proprie preferenze in base al design che piace di più, considerando il colore, il materiale, la dimensione e la forma dell’orologio. Alcuni modelli permettoono di cambiare facilmente il cinturino e il quadrante per adattarlo alle diverse occasioni.

Migliori marche di smartwatch

Apple Watch E’ lo smartwatch di Apple, compatibile solo con gli iPhone. È uno dei più popolari e apprezzati, grazie al suo design elegante e alle sue funzioni avanzate. Permette di ricevere chiamate, messaggi, notifiche, pagare con Apple Pay, ascoltare musica, usare Siri, monitorare la salute e l’attività fisica, misurare l’ossigeno nel sangue, l’elettrocardiogramma e molto altro. Esistono diversi modelli di Apple Watch, con dimensioni, materiali e caratteristiche diverse.

Galaxy Watch E’ lo smartwatch di Samsung, compatibile con gli smartphone Android e iOS. È uno dei più versatili e funzionali, grazie alla sua interfaccia intuitiva e alle sue molteplici funzioni. Anche lui offerto in diverse versioni, permette di ricevere chiamate, messaggi, notifiche, pagare con Samsung Pay, ascoltare musica, usare Bixby, monitorare la salute e l’attività fisica, misurare la pressione sanguigna, l’elettrocardiogramma e molto altro

Pixel Watch E’ il primo smartwatch di Google, rilasciato nel 2023. È un dispositivo elegante e potente che offre una serie di funzionalità, tra cui monitoraggio della salute, fitness, notifica e controlli intelligenti. Il Pixel Watch ha un design minimalista con una cassa in acciaio inossidabile e un display AMOLED circolare. È disponibile in tre colori: nero, argento e oro rosa. Il cinturino è intercambiabile e personalizzarlo in base al proprio stile.

Mobvoi è una marca emergente nel settore degli smartwatch, fondata da ex dipendenti di Google. I suoi orologi si distinguono per il loro rapporto qualità-prezzo e per le loro funzioni innovative che garantiscono prestazioni elevate e un consumo energetico ridotto. Alcuni hanno una modalità a doppio display, che consente di passare da uno schermo AMOLED a uno LCD per risparmiare batteria.

Fossil è una delle marche più note nel mondo degli orologi, che ha saputo adattarsi alle esigenze dei consumatori moderni. I suoi smartwatch sono eleganti, resistenti e personalizzabili, con una vasta gamma di cinturini e quadranti. Fossil offre anche modelli ibridi, che combinano le funzioni smart con il design classico degli orologi analogici.