Grandi consensi di pubblico e critica per ‘Skyfall 007’, il nuovo film dell’agente segreto James Bond al cinema. Novità e vecchi personaggi tornano in scena mentre lo scontro generazionale è in prima linea.

Torna per la terza volta l’attore inglese Daniel Craig nei panni dello 007 più famoso al mondo nel nuovo film ‘Skyfall 007’ che promette incassi da record all’alba dei suo 50° anniversario. Le cifre dei primi incassi avvenuti nei primi 25 Paesi dove il film è già stato proposto per la prima volta lo scorso weekend fanno ben sperare: 35 milioni di dollari nella sola Gran Bretagna. Il motivo di questo nuovo successo che per qualcuno è addirittura il migliore della serie? Un cast tra i migliori al mondo e poi il regista Sam Mendes.

La direzione del regista premio Oscar già direttore di film come ‘American Beauty’, ‘Era mio padre’, sembra essere la chiave del successo della nuova saga che ha reintrodotto personaggi classici mentre l’attenzione è tutta rivolta allo scontro generazionale, tra il vecchio James Bond e il giovane Q, colui che crea tutti i gadget spia, armi e auto indispensabili per l’agente 007. Chi vincerà? Diretto dal premio Oscar Sam Mendes, il film si apre con una scena spettacolare inseguimento in un mercato di Istanbul, anche se poi le vicende principali si svolgono a Londra, la patria di James Bond.