Skateboard elettrico in strada

Lo skateboard elettrico più leggero del mondo, uno a levitazione e una tavoletta portatile. Idee innovative per una mobilità su strada alternativa che ogni giorno presenta proposte di mezzi sempre più performanti

Lo skateboard è sempre un oggetto di gran moda, per non dire di tendenza: non è raro vederlo sfrecciare sui marciapiedi o nelle strade delle città in mille versioni che vanno dai longboard in legno più lunghi e con ruote maggiorate, ai penny in plastica disponibili in mille varietà di colori, fino ai modelli snodati utilizzati dai giovanissimi. Eppure per fare ancora qualcosa di diverso cosa mancava ancora? Uno skateboard elettrico.

Si chiama Stary, il primo vero skateboard elettrico sul mercato. Dimenticatevi qualche prototipo di skateboard elettrico visto su youTube fino ad ora. I modelli fin qui visti a motore erano decisamente inutilizzabili per l’ingombro eccessivo di motore e batterie. Tutti problemi che sembrano perfettamente risolti dal nuovo Stary Board, presentato non solo come il migliore skateboard a motore, ma anche come il più leggero veicolo elettrico al mondo.

Skateboard elettrico più leggero

In effetti basta vedere il video per rendersi conto che questo nuovo skateboard elettrico ha tutte le caratteristiche necessarie per diventare un oggetto alla moda grazie a una tecnologia di miniaturizzazione incredibile: il motore è inserito in una delle ruote posteriori, la batteria è nascosta nella tavola e la velocità, controllata mediante un piccolo telecomando da tenere nelle mani, arriva fino a 30 chilometri all’ora per circa 15 km di autonomia per una persona pesante 90 kg.

Stary, la società di Shanghai che lo ha progettato, è riuscita a raccogliere su Kickstarter la cifra impressionante di oltre 740 mila dollari dopo averne chieste 100 mila per portare a termine il progetto. La fase di prototipazione è così terminata e il nuovo skateboard elettrico a motore è stato messo in vendita a partire da marzo 2016 al prezzo di 899 dollari. Qualcosa di simile offre anche i modelli E-go della Yuneec con modelli a partire da circa 500 euro. Una cifra non certo bassa, ma siamo sicuri che in molti non riusciranno a resistere all’idea di acquistarlo per sfrecciare lungo le metropoli del mondo.

Skateboard a levitazione

Vi ricordate il film Ritorno al Futuro? Se siete appassionati di skateboard, o ci avete giocato in gioventù, la notizia non mancherà di entusiasmarvi: hanno inventato davvero uno skateboard a levitazione che fluttua nell’aria senza ruote. Si chiama Lexus Hoverboard ma per ora è un prototipo che non vedremo mai viaggiare nelle nostre strade.

Rimanere sospesi su una tavola a qualche centimetro di altezza, infatti non è ancora alla portata della tecnologia moderna, se non con qualche trucco. Lo skate park che vedete nel video si trova in Spagna ed è stato costruito appositamente: sotto la superficie ha una serie di magneti permanenti. In secondo luogo la tavola per rimanere sospesa è costituita da blocchi di ceramica raffreddati a -197 gradi che agiscono da superconduttori provocando l’effetto Meissner.

Si tratta di un fenomeno fisico detto ‘levitazione quantistica’, non semplice da ottenere se non con una ricarica di azoto liquido che però offre al mezzo futuristico una autonomia di 20 minuti. Quanto basta perchè lo skateboard a levitazione sia provato da una serie di skater con i risultati che vedete nel video.

WalkCar tavoletta portatile a motore

In questa panoramica di skateboard leggeri e portatili non poteva mancare anche il WalkCar. E’ il prototipo di un mezzo elettrico a motore tipo Segway che si guida con il peso del corpo. Il nuovo mezzo uscito dalla mente di un ingegnere giapponese, Kuniako Saito, e potrebbe davvero rivoluzionare la mobilità, dato che rispetto al Segway ha dimensioni davvero lillipuziane.

Il WalkCar si presenta una piccola pedana con corpo in alluminio appena più grossa delle scarpe e quattro piccole ruote. Si guida spostando il peso a destra e sinistra, mentre per accelerare o fermarsi è sufficiente fare un passo. La sua velocità massima è di 10 km/h e con una ricarica di tre ore della batteria integrata effettuata tramite presa Usb, può percorrere fino a 12 km trasportando una persona fino ad un massimo di 120 kg di peso.