Quante volte battiamo su un tasto dello smartphone al giorno? Forse si può fare musica anche partendo dal rumore prodotto da macchina da scrivere, cellulari e computer. Ecco il video di una colonna sonora realizzata utilizzando esclusivamente il rumore dei ticchettii prodotti dai click delle dita su tastiere di computer e di altri dispositivi. Anche in epoca di tablet e smartphone, questi rumori percussivi li ascoltiamo ancora tutti i giorni chissà quante volte. Per la realizzazione di questa brano, ogni singolo rumore è stato campionato e posizionato in un programma di sequencer. I suoni di batteria sono stati sostituiti da quelli delle tastiere dei computer. Pur non trattandosi di vera musica ma di sound design, il risultato è abbastanza intragante e curioso.