La sinestesia è un fenomeno che consiste nell’incrociare esperienze sensoriali diverse. Ad esempio ascoltando un suono si potrebbe cambiare la percezione della vista. Questo è il senso del video dell’americano Terri Timely intitolato Synesthesia. L’opera, presentata al Music Tech Fest di Londra è un cortometraggio in cui si cerca di dare una dimensione sensoriale diversa al suono. L’ambizione è creare un qualcosa capace di unire udito, olfatto, tatto e vista in un’unica esperienza percettiva. Come indurre una condizione in cui un tipo di stimolo evoca la sensazione di un altro? Nel video questo tipo di esperienza è apparentemente provata da una famiglia asiatica. Succede ad esempio quando l’ascolto di un suono produce la visualizzazione di un colore.