Una giornata mondiale dedicata alle persone con sindrome di down anche per dare voce e forza alle persone che vivono e lavorano con una realtà spesso trascurata. Un progetto riconosciuto dalle Nazioni Unite.

Non tutti lo sanno ma chi nasce con la sindrome di down può condurre una vita normale, integrarsi perfettamente e partecipare attivamente a tutte le attività della società. Questi ragazzi possono studiare e lavorare, occupandosi di arte, cultura e musica, divertendosi e facendo sport. Lo scopo del World Down Syndrome Day è sensibilizzare e incoraggiare tutte le persone a considerare questa particolare condizione cromosomica come un fatto da vivere in maniera serena e positiva. Punta proprio sull’integrazione anche la campagna italiana per dare visibilità all’iniziativa. Ha raggiunto un accordo con importanti marche italiane e internazionali per mandare in onda in televisione una versione alternativa di alcuni spot del momento sostituendo l’attore originale con un attore con sindrome di down.