moto elettrica design

State cercando una moto elettrica di design in grado di sostituire il vostro mezzo inquinante in città e nelle gite fuori porta? Lo stile retrò del modello Motorman della Mejs non può lasciare indifferenti

Avete presente le moto elettriche di una volta bruttine con la batteria sul portapacchi posteriore? Dimenticatevele. Stanno per arrivare sul mercato una serie di nuovi modelli di bici e moto elettrica di design in grado di soddisfare anche il più convinto dei fashion victims.

Non stiamo parlando solo bici elettriche a pedalata assistita con cui fare brevi spostamenti quotidiani. Nemmeno di rampichini e mountain bike super tecnologiche sempre più diffuse e utilizzate da sportivi e ciclisti della domenica per scalare le montagne. Si tratta invece di veri e propri oggetti alla moda destinati prima o poi a prendere il posto di rombanti Harley-Davidson. Se ancora non ne siete convinti e avete dei dubbi sulla direzione della nuova mobilità del futuro, vi basta dare un’occhiata alle foto di questa nuova moto elettrica Motorman disegnata da Robert Meijs.

Moto dal design retrò

Già dalle immagini si capisce di cosa si tratta e a chi questo mezzo super ecologico è dedicato. Il suo design retrò ricalca in tutto e per tutto lo stile dei primi modelli Gilera, Guzzi o Harley del 1915 con motore a scoppio che hanno fatto impazzire i nostri padri in cerca di libertà sulle strade provinciali italiane.

Ma qui non si tratta di provincia, pensi di un’azienda di un designer olandese che ha compreso l’esistenza di un nuovo mercato tutto da conquistare. Perché se è vero che i giovani e i millenials moto auto non le acquistano, ma le affittano, questa nuova moto elettrica Motorman ha tutte le carte in regola per diventare un oggetto di culto per le nuove generazioni di motociclisti ecosostenibili. Una moto perfetta per il trasporto urbano, leggera e facile da guidare, ma contemporaneamente elegante per la città e i viaggi in campagna.

Tecnologia all’avanguardia

Dotata di un motore elettrico alimentato da una batteria al litio da 2Kw che fornisce 60 Newton-metro di coppia, con un telaio in acciaio di soli 45 Kg, questa moto elettrica è in grado di raggiungere velocità fino a 45 Km/h. Con una tecnologia di recupero di energia in frenata consente di percorrere fino 50 – 60 Km ad ogni carica della durata di 4 – 6 ore. Unico neo il prezzo un pò elevato. 5950 euro, anche per una fabbricazione tutta artigianale, sono un pò tanti. Ma lo stile ha un prezzo, anche se è ecosostenibile…