sei nazioni rugby

Una serie di risorse sul Sei nazioni Rugby, il torneo più prestigioso e ambito della palla ovale, un club dei grandi di cui anche l’Italia oramai fa parte a pieno titolo tra le squadre più prestigiose

L’Italia è la patria del calcio e sembra che gli altri sport debbano sempre essere considerati minori. Fortunatamente non è sempre vero. Ad esempio sempre più ragazzi e bambini oggi si dedicano alla palla ovale. Parte del merito di questa riscoperta va alle partite che tante persone hanno guardato in televisione del torneo delle Sei nazioni Rugby.

Il clima che si respira in questo sport è completamente diverso rispetto al calcio. Anche se i media iniziano ad interessarsi e molti giocatori stanno diventando famosi anche al grande pubblico, giocare a rugby è ancora una scuola di vita. Un fatto di stile che privilegia i contenuti all’apparenza e dove la sportività è tenuta in grande evidenza.

Il RBS 6 Nations che ha contribuito a rilanciare questo sport in Italia è nato in Inghilterra con il nome di Home Championship nel 1883. Fino al 2000 comprendeva 5 nazioni: Galles, Inghilterra, Irlanda e Scozia e Francia. La prima partita disputata dall’Italia contro la Scozia finì 34 a 20 per gli azzurri. Un fatto epocale, che ebbe grande risonanza a livello di comunicazione risvegliando l’interesse verso questo sport tra gli italiani. Tra i vincitori del 6 Nazioni svettano il Galles con 37 tornei vinti, poi ci sono l’Inghilterra (36), la Francia (25), la Scozia (22) e l’Irland (21). L’Italia in 15 tornei disputati non ha quindi mai vinto, ma ha ottenuto buoni risultati che fanno ben sperare per il futuro.

Sei Nazioni Il sito ufficiale del “Torneo delle 6 Nazioni”. Contiene il calendario e i risultati delle partite, biografie dei giocatori più importanti, video e foto degli incontri

6-nations-rugby Un sito non ufficiale sempre relativo al torneo che vede sfidarsi Inghilterra, Francia, Irlanda, Scozia, Galles e Italia

Rlif La federazione internazionale del rugby responsabile per regole del gioco, sviluppo e organizzazione di tornei a livello internazionale