Il video di un salto mortale di gruppo con gli sci all’indietro che è entrato nel Guinness dei primati. Si tratta di una specialità che vede ogni anno impegnarsi decine di sciatori di freestyle nella località di Mont-Saint-Sauveur nel Quebec. In questo caso si tratta di 30 sciatori che si tengono per mano. Sembra facile, ma non è esattamente uno scherzo. Oltre alla difficoltà del gesto atletico, serve trovare sciatori capaci di eseguire alla perfezione questa evoluzione, e un trampolino con un fronte abbastanza ampio per fare saltare contemporaneamente tutti insieme. Nel 1970 il record era stato di 19 partecipanti sempre effettuato nella stessa località, diventata la patria dei salti con gli sci di gruppo.