ricerca google

Trapelano nuove immagini e notizie dello smartphone di punta di Samsung. L’unica cosa sicura è che sarà in vendita dal 24 febbraio, per il resto si tratta di rumors che spesso però nascondono molte verità, ecco quali.

Secondo una società di brokeraggio sudcoreana ceh ha inviato le specifiche agli investitori, il telefono avrà un display AMOLED 5.24 pollici con risoluzione di 2560 x 1440 (560 pixel per pollice densità), 3GB di RAM, 32/64GB di memoria, fotocamera da 16 megapixel, 3.2 megapixel fotocamera frontale e una batteria da 3200mAh. Per quanto riguarda il processore, il Galaxy S5 forse sarà disponibile in due versioni, una con un processore Exynos 6 e uno con processore Qualcomm Snapdragon.non è chiaro se la scocca sarà in metallo o plastica a seconda delle versioni, ma qualcosa fa supporre all’esistenza di un nuovo approccio progettuale che non includerà alcun tasto hardware, ma solo tasti sullo schermo touch e ciò spiega l’aumento delle dimensioni del display del Galaxy S5 rispetto al Galaxy S4.

Tra le novità dovrebbero esserci le applicazioni, alcuni delle quali conseguenza del recentemente accordo firmato Google e Samsung: tra queste dei software di domotica per la casa intelligente che permetterà al Samsung S5 di controllare elettrodomestici compatibili e un nuovo braccialetto S Band con una serie di porgrammi dedicati a fitness, sport e salute. Infine sul fronte sicurezza sembra che tutto il display del telefono agirà da scanner di impronte digitali, con la possibilità di attivare le funzioni solo da parte dell’utente riconosciuto. Nulla di certo ma qualcosa di molto probabile in queste caratteristiche saranno nei nuovi smartphone Samsung S5.