Fare girare due palle con una mano come fanno i giocolieri non è certo semplice. Servono esercizio e coordinazione che almeno all’inizio sembrano impossibili. Mano, polso e braccio devono seguire il movimento del tronco e delle gambe. Tutto avviene in pochi istanti, comandato dal cervello con precisione e velocità. Se lo trovate difficile, il robot giocoliere di questo video realizzato in Giappone ci dimostra che ciò invece è possibile con l’intelligenza artificiale. Lo hanno realizzato i ricercatori della Chiba University e le sue abilità sono abbastanza impressionati. Il robot riesce a lanciare e riprendere ripetutamente due palline contemporaneamente con un movimento tanto realistico da sembrare naturale.