stazioni radio

Come ascoltare le principali stazioni radio online in streaming gratis. Elenco emittenti italiane più ascoltate e guida per conoscere frequenze, orari programmi e trasmissioni di musica in onda in diretta da tutto il mondo

Da oltre un secolo di storia principali stazioni radio online italiane rimangono uno dei mezzi più importanti per ascoltare musica e canzoni ma anche commenti e interviste, notizie e ogni aggiornamento sui fatti del mondo. Inoltre la tecnologia in streaming ha permesso la diffusione dei network radiofonici su tutto il territorio, indipendentemente dalla loro capacità e potenza in termini di segnale.

Le internet radio online sono la diretta conseguenza di questo fenomeno, d’altronde ci abbiamo fatto l’abitudine. Nella musica la tecnologia ha reso obsoleti in fretta tanti sistemi a cui l’essere affezionati non è sufficiente affinchè non finiscano nel dimenticatoio. Così dopo avere messo in cantina le audiocassette, parlato di fine dei cd e vissuto la parabola degli iPod, presto verrà anche il momento di pensare all’addio della Radio in modulazione di frequenza per lasciare posto al digitale. Ma da dove è cominciato tutto?

Invenzione radio ed evoluzione

Volendo andare indietro alle origini della storia della radio bisogna tornare alla fine dell’800. Come spesso capita nel caso di idee che hanno rivoluzionato la vita delle persone, la paternità dell’invenzione della radio non è così certa. Mentre nel 1893 Nikolai Tesla dimostrò nel Missouri la possibilità di comunicare senza fili, fu Guglielmo Marconi nel 1896 il primo a brevettare in Inghilterra un sistema telegrafico senza fili, seguito poi da Tesla. Sta di fatto che prima che la radio diventasse lo strumento popolare che tutti oggi conosciamo, passarono ancora molti anni.

All’inizio la tecnologia della radio venne utilizzata come mezzo di comunicazione durante la prima guerra mondiale per inviare e ricevere messaggi in tempo reale. Solo successivamente naquero le prime compagnie per la diffusione di trasmissioni con notizie e musica in America (KDKA), Inghilterra (BBC) e nel frattempo si cominciarono a produrre i primi apparecchi per la ricezione. Riunirsi davanti alla radio divenne una tendenza alla moda che presto si diffuse quando arrivarono nuove stazioni e ricevitori radio FM, oltre ai tradizionali dispositivi in AM, in grado di riprodurre dischi e registrazioni di programmi ad una migliore qualità con un prezzo contenuto.

Radio digitale

Attraverso le stazioni radio Fm, che ancora oggi malgrado tutto dominano le classifiche per scoprire nuove canzoni, la musica ha cambiato il suo volto così come il suo mercato e la sua diffusione in tutti gli strati della popolazione. Sulle radio fm sono nati i miti pop e rock molto prima dei like e delle condivisioni social, semplicemente grazie ad una antenna e al passaparola tra amici. Sul sito della rai si possono trovare origine e sedi radiofoniche storiche, la prima trasmissione e la mostra sulla radio sono i titoli principali che appaiono sul sito della Rai dedicato alla storia della radiofonia.

Il futuro oggi è la radio digitale e le stazioni Internet satellitari e in streaming. Le stazioni fm prima o poi scompariranno e diremo addio alla manopola per sintonizzare le stazioni, così come abbiamo detto addio a quella del televisore per sintonizzare i canali con l’avvento del digitale terrestre. Prima che ciò accada in Italia forse passerà del tempo, ma il Digital Audio Broadcasting (DAB) ad esempio in Norvegia è già avvenuto nel 2017. Per i norvegesi la questione è stata anche economica. Allo stato norvegese costa otto volte meno offrire 22 canali DAB rispetto a cinque canali FM.

Oltre ai 25 milioni di dollari risparmiati c’è il fatto che il 56% della popolazione norvegese possiede e ascolta radio attraverso il DAB, mentre un 20% di cittadini hanno apparecchi in grado di ricevere il segnale digitale anche in auto. In ogni caso quando verrà l’ora di passare alle radio digitali sarà impossibile non ricordare con una certa nostalgia il ruolo che le stazioni radio Fm hanno avuto nella società nel diffondere la musica alla fine degli anni ’60 e ’70. La nascita e la diffusione di radio libere hanno permesso di trasmettere nuova musica ad un livello qualitativo molto più alto rispetto alle vecchie grandi stazioni radio AM, sia in termini di qualità audio che di musica.

App internet radio online

Le radio su internet sfruttano le connessioni adsl e wifi per trasmettare musica in diretta streaming su qualunque dispositivo connesso in rete: pc, tablet, smartphone o smart tv. Grazie alla semplicità con cui è possibile realizzare e trasmettere programmi, l’offerta delle emittenti pubbliche e private si è moltiplicata a dismisura. Su internet si possono ascoltare tutte le stazioni conosciute dalla Cnn alla Rai, a quelle che trasmettono musica pop, classica o jazz 24 su 24 solo online, ma c’è anche chi diffonde notizie particolari, oppure voci e suoni da tutto il mondo con una qualità audio più che sufficiente ed in ogni lingua. Unico neo, serve una connessione ad internet fissa.

Ascoltare le radio online con lo smartphone, come già nel caso della musica in streaming, si rivela la scelta migliore, più comoda e portatile, un pò come si faceva una volta con la radiolina ascoltando le stazioni in Fm. Il vantaggio evidentemente è che lo smartphone è molto più piccolo e si tiene sempre in tasca. Lo svantaggio è che l’altoparlante non è un granchè ed è necessario utilizzare le cuffiette.

Tra le migliori app per ascoltare radio online con ogni tipo di dispositivo c’è sicuramente TuneinRadio che dispoine anche di un’app disponibile sia per iPhone che per i dispositivi Android. Dopo averla scaricata l’interfaccia grafica mostra tutte le stazioni disponibili all’ascolto divise per genere oppure località o lingua. Sono anche disponibili Podcast di programmi radiofonici più o meno famosi con interviste e approfondimenti su tutti gli argomenti.

Pc tuner per radio online

Per quanto riguarda le radio online da ascoltare con il computer, è sufficiente avere un pc multimediale con scheda audio e casse o cuffia collegate. Software e lettori sono già installati su pc windows, Mac e tablet con ogni sistema operativo. Nel caso si volessero ascoltare le stazioni online con il computer, ecco una serie di servizi e player che svolgono esattamente lo stesso compito delle App, facendovi ascoltare musica e programmi in streaming gratis.

Vtuner Tutte le internet radio nel mondo con ricerca per genere, località e lingua con un comodo motore di ricerca e l’indicazione della qualità di trasmissione: music, talk, television e webcam sono le quattro sezioni in cui si articolano le scelte personali

Radioguide Fornisce collegamenti a centinaia di internet radio gratis nel mondo e siti di intrattenimento attivi 24 ore al giorno per genere musicale. Inoltre notizie e blog dal mondo per essere sempre aggiornati sulle ultime novità

RadioTuna Per ascoltare la stazione online scegliendo il genere preferito: grazie a un comodo database è possibile scegliere tra le migliaia di stazioni radio e i collegamenti consigliati

Internetradio Un elenco di collegamenti in streaming alle circa 4000 stazioni web presenti in Europa, in diretta su internet da scegliere a partire dal Paese o dal genere di musica che si desidera ascoltare

RadioLocator Motore di ricerca per stazioni radiofoniche su Internet. Collegamenti a più di 12.900 stazioni radio negli Stati Uniti e in tutto il mondo

Shoutcast Migliaia di contenuti da ascoltare gratis su internet con tante trasmissioni suddivise per generi

Stazioni radio online italiane

Per chi invece volesse rivolgersi a canali più tradizionali e dalla lunga storia, abbiamo stilato questo elenco come guida aggiornata per ascoltare le radio preferite anche direttamente online, con una relativa recensione delle loro caratteristiche principali.

Rai Tutti i programmi delle stazioni 1, 2 e 3, Gr Parlamento, Isoradio, Auditorium (il quinto canale della filodiffusione con musica classica) in diretta, il canale multilingue di Rai International, i Podcast e tutti i telegiornali radio

Radio24 Le trasmissioni del Sole 24 Ore, senza dubbio una delle migliori quanto ad informazioni e contenuti, con rubriche di attualità, politica, musica ed ovviamente di economia

Deejay Non solo una radio attraverso cui seguire le ultime hit, ma anche Deejay Tv attraverso cui vedere gli ultimi video degli artisti preferiti e poi naturalmente l’immancabile podcast

Rds Radio Dimensione Suono, 100% di successi, in diretta streaming con un interfaccia grafica che consente di seguire in modo semplice gli ultimi notiziari su attualità e sport

Rtl 102.5 Oltre ad ascoltare la radio in diretta streaming, è possibile vedere il canale musicale RTl Television, ascoltare canzoni e interviste, scaricare podcast dei programmi e molto altro

105 Oltre alla diretta della radio ed ai podcast, il portale offre molti contenuti come foto, notizie, interviste ecc

RadioItalia ” Solo Musica Italiana” è il biglietto da visita del network nazionale che trasmette esclusivamente voci nostrane

RadioMonteCarlo Informazione, rubriche e musica dallo stile inconfondibile, con la chicca del Monte Carlo Nights, l’appuntamento più chic dell’etere, con atmosfere rarefatte ed eleganti

Capital Musica, notizie in diretta ed in versione podcast per la radio fondata da Claudio Cecchetto, ora parte del gruppo editoriale Espresso

R101 Radio del gruppo Mondadori, per chi ama ascoltare, magari in auto le canzoni degli anni ’80, ’90 e gli ultimi successi di oggi

VirginRadio Oltre ai consueto streaming in diretta, vanta una seguita community di ascoltatori che interagiscono nel forum

Kiss Kiss Emittente napoletana dal nome ispirato da una nota discoteca, presto arrivata anche al nord e in tutta Italia

105 Classics Specializzata in musica degli anni 70′ e 80′, con una programmazione non stop dal rock al funky al soul

M2o Una formula che significa “musica allo stato puro” per un pubblico giovane: pop, dance, house, techno e la migliore musica dance

RadioCuore La “radio delle grandi emozioni italiane” si presenta online con un sito che offre anche un mercatino, giochi e altri servizi

RadioRock La prima radio rock italiana 24 ore su 24. Vanta una programmazione interamente dedicata alle diverse forme di musica Rock e non solo

Latte Miele Una emittente dedicata ad un pubblico femminile e a tutta la famiglia

RadioMaria Nata nel 1983 in una parrocchia in provincia di Como, oggi è presente in più di 30 nazioni con milioni di ascoltatori in 13 lingue

RadioPopolare Storica stazione milanese che dal 1976 cerca di dare una informazione libera e indipendente, vantando una autonomia da entità editoriali e politiche

RadioRadicale “Conoscere per deliberare”, motto di Luigi Einaudi, è la frase che sintetizza la programmazione di Radio Radicale: le sedute del Parlamento italiano, congressi dei partiti politici italiani, delle maggiori associazioni sindacali, imprenditoriali e della società civile

Guida stazioni radiofoniche

RaiPlayradio La guida dei programmi trasmessi quotidianamente da radio Rai con la possibilità di ascoltare i podcast delle trasmissioni andate in onda

Radioguide Un portale per ascoltare online emittenti di tutto il mondo con la possibilità di scegliere per generi musicali

Ascoltareradio Un sito tutto da ascoltare con i collegamenti alle principali radio nazionali direttamente in streaming. Possibilità di selezionare la propria regione per trovare l’emittente preferita

ItaliaFM Basta un semplice click sull’icona della stazione radio preferita per ascoltare la musica e i programmi in onda

Radiospeaker Una grande community di appassionati che lavorano o vorrebbero lavorare in radio. Blog news, annunci, corsi di formazione ed eventi nel mondo della radiofonia