profumo per ambiente

Voglia di cambiare aria in casa? Realizzare un profumo per ambiente fai da te è un gioco divertente. Lontano dai preparati chimici via libera alle fragranze naturali presenti ovunque, basta sapere scegliere

Il profumo per ambiente è importante, influisce sui pensieri e determina l’umore del momento. Rende l’ambiente più invitante, crea un contesto confortevole per il lavoro e il tempo libero. Del resto come negarlo: è bello entrare in una casa o in un qualsiasi ambiente e sentire un profumo piacevole.

Ma attenzione, in commercio ci sono diverse profumazioni, la maggior parte composte da sostanze sintetiche che avvelenano l’ambiente, inibiscono il sistema nervoso, interferiscono con l’odorato e soprattutto sono dannosi alla salute. E poi non servono. Basta annusare la buccia di un arancio, un fiore e qualche pianta aromatica per soddisfare il proprio naso e giovare allo spirito. Meglio scegliere quelli naturali a base di veri oli essenziali capaci di personalizzare un ambiente con discrezione in linea con i principi sani. Il fai da te è una strada possibile: creare fragranze utilizzando semplici accorgimenti.

Aroma da preferire per la casa

E’ una questione di chimica o meglio di composizione chimica quella che differenzia un profumo da un’altro. Vi è una quantità incredibile di composti aromatici diversi, finora ne sono stati identificati ben 30.000 in natura.

Da dove viene il profumo delle piante? Viene prodotto da sostanze oleose particolari dette oli essenziali. Identificare le piante che ne sono dotate è molto semplice: basta annusarle e strofinare le foglie. Le rose e gerani, così come rosmarino e salvia fino agli alberi di Natale; devono tutti il loro aroma inconfondibile agli oli essenziali. In commercio si trovano diverse preparazioni di oli essenziali concentrati ricavati con metodi diversi, pronti per essere diluiti e utilizzati in vari modi.

Quelli piacevoli infondono buonumore, rendono più concilianti e disposti alla collaborazione poi ci sono gli aromi antidepressivi, rilassanti come la camomilla o al contrario stimolanti come la menta piperita e l’eucalipto. La cosa certa è che gli aromi influiscono a livello emotivo e fisico sull’uomo e anche sugli animali. Del resto il principio è valido per tutti: impossibile non respirare!

Profumo per ambiente fai date naturale

POT-POURRI Alla base vi sono erbe e piante aromatiche tra cui fiori, steli e foglie. Si usano anche spezie come chiodi di garofani, zenzero e noce moscata. La miscela realizzata viene trasferita in piccoli recipienti decorativi da collocare sul tavolo, sugli scaffali o in qualsiasi punto dove possa risultare gradevole alla vista.

Petali di rosa, foglie di geranio essiccate, fiori di lavanda, di alloro frantumato, ramoscelli di rosmarino essiccati, mela a cubetti essiccata, zenzero tritato, baccelli di vaniglia, semi di cumino, foglie di salvia e menta, scorza di agrumi grattugiata. C’è solo l’imbarazzo nella scelta per gli ingredienti da utilizzare come in una vera composizione armonica.

Le composizioni secche richiedono un fissatore che cattura gli oli aromatici dalla miscela di fiori, spezie ed erbe. Tra i comuni fissatori troviamo stecche di cannella e patchouli, pigne, trucioli o schegge di legno di cedro e incenso. e ancora bacche, scorze essiccate e insoliti baccelli che servono anche a dare un tocco gradevole alla vista.

DEODORANTI SPRAY facile avere a portata di mano un deodorante spray alle erbe per ogni stanza. si può utilizzare qualsiasi spruzzatore, anche uno per le piante. Basta lavarlo e riempirlo con acqua, ogni 240 ml si aggiungono dalle cinque alle sette gocce di olio essenziale o di miscela di oli.

SACCHETTI preparati con erbe, spezie e fiori secchi conferiscono un dolce profumo a indumenti e biancheria. I sacchetti si possono preparare cucendo in pochi minuti su tre lati un tessuto qualunque e legandoli con un nastro. si possono sfruttare anche calzini spaiati.

NEL CAMINETTO O SULLA STUFA Le scorze di arancio e limone sprigionano gli oli essenziali a contatto con il calore. E non solo, tra la legna da ardere qualche pigna regala un piacevole profumo di bosco.