canzoni per il buon umore

Dopo le difficoltà degli scorsi anni dovute a problemi economici che ne hanno quasi minato l’esistenza, torna in gran spolvero quest’anno il Premio Tenco.

Pur in una nuova sede comunque prestigiosa, sempre a Sanremo ma nel Teatro del casinò e non all’Ariston, quest’anno la rassegna della canzone d’autore durerà 4 giorni, dal 2 al 5 ottobre grazie al contributo del Comune di Sanremo e della Siae. Ospiti prestigiosi italiani e stranieri animeranno le serate all’insegna della musica di qualità di cui il premio vuole essere rappresentanza. Il programma prevede – Mercoledì 2: Max Gazzè, Robyn Hitchcock, Lorenzo Monguzzi, Soap Trip Duo, Raffaele Vasquez. Giovedì 3: Tony Canto, Lu Colombo, Equ, Garland Jeffreys, James Senese & Napoli Centrale. Venerdì 4: Luca Barbarossa, Cui Jian, Andrea Labanca, Alessio Lega, Simona Molinari. Sabato 5: Massimo Cotto & Mauro Ermanno Giovanardi, Cranchi, Niccolò Fabi, Fanfara Tirana meets Transglobal Underground, Frankie Magellano.

Tra i nomi stranieri spiccano quelli del cinese Cui Jian, dell’inglese Robyn Hitchcock e del newyorkese Garland Jeffreys. Il primo protagonista musicale in Cina a cominciare dal sostegno per la piazza Tienanmen in rivolta che gli hanno procurato una serie di censure dal governo, ma anche moto attivo fuori patria per collaborazioni con i più prestigiosi artisti mondiali dai Deep Purple ai Rolling Stone; il secondo protagonista della musica rock inglese e il terzo cantautore che mischia rock, reggae e blues, sintesi tra cultura afro-americana e vita metropolitana di New York. Oltre ai cantanti che si esibiranno nel corso delle serate, il Premio Tenco farà sentire la sua voce in una serie di iniziative che si terranno sempre in quei giorni nella cittadina ligure. Tutte le informazione e i costi dei biglietti degli spettacoli sul nuovo sito premiotenco.it