Un video che illustra il funzionamento di una pinza robotica granulare, in pratica un nuovo tipo di robot in grado di afferrare qualsiasi materiale in ogni posizione. Sviluppato dal Creative Machines Lab della Columbia University, questa pinza robotica non ha parti meccaniche in movimento per prendere le cose, ma è basata su una singola massa di materiale granulare che una volta premuta su un oggetto si adatta alla sua forma. Il tutto funziona con tre distinti meccanismi, di attrito, aspirazione e incastro. Infatti dopo avere effettuata la presa, viene creato il vuoto che fa indurire la pinza creando un effetto adesivo. Grazie a questa sua particolare caratteristica questo robot è in grado di afferrare tutti i materiali, anche i più piccoli e fragili.