Il video del progetto sviluppato da due musicisti insieme a ricercatori dell’Università di Ulm in Germania per facilitare lo studio del pianoforte a bambini e principianti. Sulla superficie superiore di un pianoforte digitale vengono proiettati dei blocchi colorati che rappresentano le note e che muovendosi incontrano il tasto che deve essere schiacciato sulla tastiera per suonare un determinato brano, mentre altri segnali grafici indicano eventuali acciaccature, trilli e modalità espressive. Questo metodo di insegnamento, che assomiglia molto al videogioco di successo Rock Band che ha spopolato tra i giovani, accelera sicuramente l’apprendimento della tecnica pianistica per i principianti; certo i maestri legati ai tradizionali schemi di insegnamento del pianoforte non saranno molto d’accordo e sosterranno che la tecnica non è tutto specie se slegata da un contesto di apprendimento della lettura della notazione musicale…