rete ginnastica

Con la ginnastica paleolitica si ritorna indietro nel tempo a vantaggio dei luoghi aperti dove è possibile correre liberamente, arrampicarsi sugli alberi, trasportare tronchi e massi come i nostri primati, tutto naturalmente a piedi nudi.

Si chiama paleo ginnastica il nuovo trend del fitness proveniente dagli Stati Uniti che impazza nei parchi di New York dove non è difficile vedere gente a piedi nudi che si muove come un uomo preistorico a cui manca solo la clava. Un ritorno alle origini? Voglia di libertà e di movimento all’aria aperta? Bisogno di sperimentare nuove sensazioni? Un modo per uscire dalla solita routine? Tutti motivi che insieme al bisogno di entrare in contatto diretto con la natura, spingono sempre più persone ad abbandonare le palestre per correre, arrampicarsi sugli alberi, spostare sacchi di farina sulle spalle molto di più.

Forse sempre più persone si stanno rendono conto che per essere in forma basta guardarsi intorno e usufruire di quello che la natura e la vita di ogni giorno ci propone, salendo le scale a piedi ogni giorno per esempio, anche con i sacchi della spesa oppure correre dietro all’autobus o lasciare la macchina a casa e girare in città a piedi. La preistoria ce lo insegna: basta usare il cervello…