“Onda su onda” offre una nuova prospettiva sul mondo invisibile delle frequenze. Un libro interessante per chiunque sia curioso di scoprire i segreti delle vibrazioni che permeano la nostra vita e l’universo intero

“Onda su onda. Dentro lo straordinario mondo delle frequenze” di Richard Mainwaring (Codice Edizioni), è un libro che offre una visione straordinaria e accessibile di onde, frequenze e vibrazioni che permeano ogni aspetto della nostra vita. L’autore, musicista e divulgatore scientifico, riesce a combinare la sua vasta conoscenza in ambito scientifico e musicale col talento narrativo, intrattenendo e educando allo stesso tempo.

Il libro si apre con un “preludio” che cattura immediatamente l’attenzione del lettore, presentando la frequenza non solo come un concetto fisico, ma come elemento essenziale della nostra esistenza quotidiana. Utilizzando il suo “pianoforte infinito” ci guida attraverso una serie di esempi concreti e aneddoti, dimostrando come le vibrazioni e le frequenze influenzino ogni aspetto della nostra vita, dalla musica alla medicina, dall’ingegneria alla psicologia.

Partendo da “L’armonia del mondo di Keplero” del 1619, passando dal lavoro pionieristico di Hertz e Maxwell fino alle applicazioni moderne delle frequenze nelle telecomunicazioni, Mainwaring guida i lettori attraverso le scoperte scientifiche fondamentali che hanno permesso di comprendere e sfruttare le onde. Un percorso storico completo che dimostra come abbiano formato l’universo e continuino a trasformare la nostra vita.

Una delle sezioni più interessanti riguarda l’uso delle frequenze nella musica. Mainwaring offre una panoramica dettagliata di come le diverse onde sonore possano evocare emozioni e stati d’animo specifici. Attraverso riferimenti storici e analisi tecniche, da Bach fino ai loghi musicali utilizzati da aziende come Apple, il lettore scopre come i compositori abbiano sfruttato queste conoscenze per creare capolavori musicali capaci di commuovere e ispirare.

Mainwaring racconta come le frequenze possano influenzare la nostra salute e benessere, evidenziando gli studi scientifici sugli effetti delle frequenze sulle cellule umane e le potenziali applicazioni terapeutiche. L’autore analizza come diverse culture abbiano interpretato e utilizzato le onde nel corso della storia, fino a parlare dei suoni come droga naturale o degli effetti dei dissuasori acustici utilizzati contro il crimine delle città. Tra le illusini sonore cita anche l’autotune usato dai cantanti per non stonare.

Il libro però non si limita a spiegare solo le onde sonore, ma esplora anche altre forme di frequenze, come quelle elettromagnetiche dal visibile all’invisibile, e il loro ruolo nella tecnologia moderna. L’autore spiega come siano al servizio della scienza, possano essere utilizzate per curare o diagnosticare malattie e siano essenziali per il funzionamento dei nostri dispositivi elettronici.

È sorprendente scoprire come ogni aspetto della vita, anche quelli che diamo per scontati, siano in qualche modo influenzati dalle frequenze. Questo vale per l’uomo, e a maggior ragione per gli animali. La natura è piena di vibrazioni, sia che si tratti pipistrelli che usano l’ecolocalizzazione, balene e elefanti che comunicano attraverso infrasuoni o ratti che fanno entare in risonanza i baffi per trovare il cibo.

Con “Onda su onda. Dentro lo straordinario mondo delle frequenze”, Richard Mainwaring riesce a illuminare un aspetto fondamentale della nostra realtà con chiarezza e passione. Anche se alcune sezioni del libro possono risultare un pò tecniche per chi non ha una formazione scientifica o musicale, l’entusiasmo contagioso dell’autore riesce sempre a mantenere vivo l’interesse offrendo una prospettiva nuova e affascinante su questo mondo invisibile.


IN LIBRERIA

Titolo: Onda su onda. Dentro lo straordinario mondo delle frequenze
Autore: Richard Mainwaring
Editore: Codice


Articolo precedenteCondizionatori: marche, installazione e uso
Articolo successivoSilent reading party: immersi nei libri
Autore: Fulvio Binetti
Fulvio Binetti è un editore online, fondatore di Bintmusic.it, musicista, produttore e esperto di comunicazione digitale. Da oltre tre decenni collabora con le principali realtà del campo audiovisivo, discografico ed editoriale, dove si è distinto nella produzione di canzoni e colonne sonore per tv, radio, moda, web ed eventi. In qualità di blogger, condivide approfondimenti su musica, cultura e lifestyle. Per saperne di più leggi la biografia o segui i suoi profili social.