Ragazza con chiave tra i denti

Come mantenere i denti belli e in salute, pulirli correttamente, curare le carie ed altri problemi di grandi e bambini? Risorse su odontoiatria e informazione dentale con guide su cure dentistiche, apparecchi, impianti, protesi e sbiancamento

L’odontoiatria si occupa di mantenere e curare la salute orale che è collegata con il benessere generale delle persone. Tutti vorremo avere denti bianchi, ma avere una buona masticazione è ancora più importante. Mentre anticamente le cure dentistiche intervenivano solo in presenza di carie e ascessi, oggi questo ramo della medicina si occupa di prevenire i problemi dentali, in modo che non diventino cronici o si trasformino in qualcosa di più grave, ma anche di bellezza.

Ogni buon dentista, oltre a programmare periodiche visite di controllo, deve suggerire una serie di metodi e comportamenti che consentono di mantenere una buona salute orale. Come effettuare la pulizia dei denti personale con lo spazzolino, o quali alimenti è meglio evitare per non danneggiare lo smalto, sono solo alcune delle avvertenze principali. Questa breve guida nel mondo dell’odontoiatria si propone di far conoscere il tipo di lavoro svolto dagli esperti nel settore, insieme alle tariffe e alle possibilità di cura offerte.

Origini dell’odontoiatria

L’uomo ha sempre avuto problemi ai denti, pertanto l’origine dell’odontoiatria si perde nella notte dei tempi. Già oltre 2000 anni fa gli antichi greci ed egizi cercavano rimedi contro il mal di denti. L’estrazione, il trattamento dei denti cariati e delle malattie gengivali è documentato sui papiri e successivamente da scritti di Ippocrate e Aristotele. Intorno al 200 d.c. gli etruschi parlano di protesi dentarie con corone e ponti fissi in oro.

Nel medioevo esistono ‘specialisti’ che si occupano di igiene dentale e nei loro postriboli si eseguono estrazioni e varie cure. Ma è solo nel ‘700 che l’odontoiatria assume la forma moderna per merito del dentista francese Pierre Fauchard, che nel 1728 scrisse Le Chirurgien Dentiste sviluppando tecniche di restauro dentale di ricostruzione tramite protesi dentarie. Bisogna aspettare alla fine dell’800 circa per avere i primi dentifrici in tubetto, mentre nel ‘900 vengono inventati i raggi x.

Igiene dentale e cure dentistiche

Il mestiere di dentista si affina nei secoli successivi grazie ai progressi della scienza e della tecnologia che oggi permette analisi non invasive. L’igiene dentale per grandi e piccoli oggi si avvale di tecniche e metodologie avanzate. Prevenzione, diagnosi e patologie dei denti e gengive nelle risorse qui di seguito sono affrontate nei minimi particolari con immagini esemplificative che accoglie le diverse branche di specializzazioni: dall’igiene dentale alla pedodonzia rivolta ai più piccoli.

Salute Conoscere meglio i denti e il mondo di dentisti chirurghi. Il sito è realizzato dal ministero della salute italiano. Di semplice consultazione, fornisce anche consigli utili per la cura dei denti senza dimenticare i consigli su cosa fare per prevenire e rimediare a un mal di denti improvviso

Miodottore Una consulenza immediata e gratuita online con schede informative su vari problemi di carattere odontoiatrico e chirurgico. Possibilità di trovare il dentista nella propria città, prenotare la visita e confrontare le tariffe

DentistiItalia Per ricercare un dentista in Italia, nella propria città con un elenco di specializzazioni e servizi. Articoli e contenuti a scopo informativo alla portata di tutti con una sezione dedicata ai bambini

Aio Associazione Italiana Odontoiatri pronta ad accogliere la definizione professionale, l’etica e il comportamento. Sono esposti documenti di informazione per professionisti e cittadini interessati a indagare più da vicino questa pratica

Andi Sito ufficiale dell’Associazione Nazionale Dentisti Italiani, un punto di riferimento, sia per gli specialisti che per i pazienti con il suo ampio archivio e attestati da consultare

Fnomceo Il sito ufficiale della Federazione Nazionale degli Ordini dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri. Utile anche per verificare iscrizione e curriculum del proprio specialista di fiducia

Infodent Informazione merceologica dentale. Uno dei punti di riferimento sulla rete rivolto principalmente agli addetti ai lavori nel settore dentale. Annunci di aziende, associazioni, attualità ed eventi sono gli argomenti principali degli articoli pubblicati

Asio Associazione Ortodonzia italiana. Una valida porta d’accesso verso il mondo dell’ortodonzia, offre informazioni per trovare uno specialista in zona. News, articoli, documentazione ed eventi completano il sito

Sbiancamento Chi non hai mai sognato almeno una volta di avere denti bianchi? In questa guida una serie di misure da adottare per prevenire le macchie e i sistemi per ottenere i risultati migliori

Prevenzione dentale nei bambini

Quando si parla di odontoiatria nei bambini, la prevenzione della carie ha un ruolo fondamentale. I genitori tendono a posticipare la visita medica di controllo dei denti dei bambini che dovrebbe essere fatta intorno al secondo anno di età e poi ogni sei mesi, secondo il consiglio del medico. Secondo gli esperti è da questo periodo che il bambino inizia a instaurare un rapporto di fiducia con il proprio dentista.

Se il bambino ha ancora i denti da latte, è fondamentale verificare che l’intero apparato della bocca sia nella norma, per favorire la masticazione, il linguaggio e il riconoscimento della propria immagine positiva. Oltre a verificare che ogni dentino sia nella giusta posizione per lasciare spazio ai permanenti, ogni bravo dentista cerca di spiegare ai piccoli pazienti l’importanza di avere una corretta igiene orale e le tecniche di spazzolamento.

Cura dei denti nei bambini

Anche i bambini formano il tartaro dovuto a una mancanza di igiene e pratica scorretta. Per questo motivo, sin dal primo dentino che in genere spunta verso i sei mesi, il bambino deve acquisire l’abitudine a lavarsi i denti con spazzolini adeguati, a secco senza dentifricio per almeno due minuti, due volte al giorno. L’importante è familiarizzare con il gesto che diventa fondamentale dai tre anni in poi. Dagli otto anni in poi si può acquisire la giusta manualità, almeno la sera.

Nella scuola l’igiene orale non è contemplata, nè incentivata. La pulizia dei denti si riduce a una o al massimo due volte al giorno, dopo la colazione e la sera prima di andare a letto con chissà quale metodologia. Non è un caso che episodi di carie e placca siano sempre più frequenti nei giovani sotto la soglia dei sei anni. I problema dentali nei bambini sono quasi sempre dovuti alla cattiva alimentazione. Lo zucchero è il principale nemico: caramelle, cioccolatini, merendine, succhi e bibite creano problemi.

Come lavarsi i denti

Lavarsi i denti dopo i pasti principali e in occasioni di merende particolarmente zuccherose allontana placca e batteri. Con la caduta dei denti da latte, verso i sei anni, subentrano i denti permanenti. L’attenzione è rivolta ai premolari che tendono a cariarsi. Ecco il motivo che porta il dentista a consigliare la pratica della sigillatura (si applica una resina speciale nei solchi del dente).

Imparare a usare lo spazzolino correttamente diventa un momento gioioso di condivisione e imitazione fino a trasformarsi in una pratica autonoma. Il buon esempio si rivela la migliore scuola. Anche l’utilizzo del filo interdentale è indispensabile nella prevenzione della placca e carie tra i denti. Meglio avere sempre sottomano uno spazzolino oppure sarebbe più sano limitare il consumo di zuccheri semplici ?

Il compito dei genitori è controllare che la pulizia sia quotidiana e uniforme, anche sui denti laterali, adottando un tipo di alimentazione più naturale possibile. Lontano da merendine, caramelle, succhi di frutta e bibite zuccherate, privilegiare frutta e verdura cruda e merende fai da te. Diventa una questione di abitudine ai sapori. Lo sforzo verso il naturale è premiato con un risparmio in salute e in visite dal dentista pagate a caro prezzo.