occhiali da sole

Occhiali da sole alla moda per uomo e donna, da vista di tendenza e nuovi smart glasses tecnologici. Migliori montature con forme particolari vintage retrò, eleganti e fashion che si adattano al viso con lenti scure, da lettura e per vedere lontano

Gli occhiali da sole o da vista sono un accessorio sempre alla moda, perfetto per trasformare un difetto in virtù. Si usano per proteggersi dai raggi solari, o vedere meglio compensando problemi agli occhi di miopia o astigmatismo, ma c’è anche chi li indossa con lenti in vetro semplicemente per essere più affascinante. In vendita ci sono montature di tutti i tipi: fashion, sportive ed economiche con lenti rotonde, quadrate e a goccia trasparenti oscurate o polarizzate.

Ci sono occhiali da sole economici e sportivi venduti nei supermercati o sulle bancarelle e modelli di marche famose creati da stilisti. Come quelli da vista possono essere eleganti e di lusso in plastica o materiali come legno, titanio e tartaruga. Come scegliere la montatura perfetta per forma, qualità e prezzo? In questo articolo prenderemo in considerazione una serie di aspetti che considerano viso e altri aspetti.

Indice

Occhiali da sole e vista

Ogni anno le più importanti aziende di design si dannano per proporre occhiali da sole e vista originali, dal design inconfondibile e capaci di fare tendenza. Se sulle bancarelle si trovano montature da pochi euro ma dalla dubbia provenienza, accessori firmati e di sicura qualità superano i cento euro. Quest’anno quali sono le forme per uomo e donna più alla moda? Innanzitutto è necessario capire quale sia il loro vero scopo.

Gli occhiali da sole servono a proteggere gli occhi da riverbero e raggi UV che possono provocare anche gravi danni per una esposizione prolungata sia al mare che in montagna. Le lenti dovrebbero riportare una gradazione da 0 a 4, dove 4 è la lente più scura che offre maggiore protezione. In linea di massima scegliere una protezione da 2 a 3 potrebbe essere sufficiente a meno che non si facciano escursioni su ghiacciai in alta montagna o si soffra di particolari patologie agli occhi. Le lenti polarizzate offrono una protezione extra.

Per gli occhiali da vista ovviamente lo scopo è correggere eventuali difetti agli occhi che non consentono di vedere bene da lontano o da vicino. La scelta della montatura come per quelli da sole dipende dal gusto personale e dal prezzo. C’è anche chi pur non avendo particolare problemi alla vista decide di portare un occhiale con vetro trasparente per una questione estetica. Sicuramente è un accessorio utile a creare identità e caratterere.

Montatura di occhiali

Per scegliere le montatura degli occhiali da sole o vista per uomo e donna bisogna considerare alcuni aspetti: forma del viso, materiali, design e colorazione. Marca e prezzo potrebbero giocare un ruolo importante. Quando entriamo in un negozio di ottica la cosa più importante è provare vari modelli per capire come stanno sul viso. Un conto è vederli in vetrina, un altro è indossarli.

Le montature di occhiali da sole e da vista si differenziano per design, forma, materiale, qualità costruttiva e colore. L’incarnato del viso pallido o colorato e il colore dei capelli sono da abbinare alla montatura. Partendo da forma e colorazione di viso e occhi si può provare a scegliere una forma arrotondata, rettangolare, geometrica del telaio che dovrebbe essere in contrasto con quella del volto e con le giuste proporzioni. A grandi linee visi rotondi preferiscono forme rettangolari, uomini con pochi capelli forme arrotondate mentre per i visi ovali non c’è differenza.

Per gli occhiali da vista valgono le stesse regole che per le montature da sole. Su un viso tondo la montatura deve essere stretta e con angoli. Una forma rettangolare può far sembrare la faccia rotonda più sottile e lunga. Un viso ovale con proporzioni equilibrate sta bene con una forma più ampia nella parte larga del viso, a noce non troppo stretta. Una faccia quadrata può essere addolcita da occhiali con un telaio stretto più largo rispetto alla profondità del viso, o da montature ovali strette.

Il viso lungo si adatta a telai con grosse cornici e nel caso di nasi lunghi potrebbe servire un ponte basso per accorciarlo. Il volto triangolare può essere reso più equilibrato con occhiali che abbiano una larghezza minima nella parte superiore del viso, con materiali chiari e cornici senza bordi. Chi ha problemi di vista deve considerare il difetto visivo che vuole risolvere. Presbiti e miopi hanno bisogno di montature grandi per le lenti progressive. Le lenti antiriflesso eliminano fastidiosi abbagli mostrando il colore degli occhi. Il colore potrebbe essere abbinato a quello degli occhiali, come un telaio blu per occhi azzurri.

Occhiali per bambini

La scelta degli occhiali per bambini è ancora diversa rispetto agli adulti. Oggi esistono montature per bambini di tutti i tipi colorate e alla moda, ma nello scegliere un occhiale per il proprio figlio, più che sull’aspetto estetico ci si dovrebbe concentrare sulla comodità. I difetti visivi dei bambini poi sono più variabili nel tempo. Meglio non spendere cifre da capogiro perchè nell’arco di pochi mesi sicurmente andranno modificati.

Le montature di occhiali per bambini devono essere leggere, comode e sicure, essere stabili per non scivolare sul naso per permettere al bambino di avere accesso completo al campo visivo. La plastica abbastanza morbida e la forma arrotondata può evitare danni nel caso subiscano urti durante il gioco, mentre le aste non dovrebbero premere sulle orecchie per evitare che con il tempo vengano le orecchie a sventola. Le lenti è meglio siano infrangibili e polarizzate anti riflesso in modo che risultino più resistenti e che i riverberi del sole su acqua e neve non abbaglino.

Marche di occhiali

Quanto costa un buon paio di occhiali da sole o da vista? Il prezzo della montatura rimane sicuramente uno degli aspetti fondamentali nella scelta delle migliori marche con qualità del materiale del telaio e delle lenti superiore. Marche più famose in versione originale sono in vendita nei negozi con prezzi a partire dai 150 euro in su in relazione a design e strategie di marketing.l del produttore. Impossibile fare una carrellata di tutti i modelli di occhiali da sole e da vista sul mercato.

I modelli del tipo Ray-Ban Aviator sono sempre di gran moda. Si tratta di icone prodotte a partire dal 1937 per i piloti di aerei, oggi venduti ini varie declinazioni di montature e colori. Il Ray-Ban Shooter con una grande barra di plastica sopra le lenti dona un tocco di originalità. Volendo cambiare brand, il modello LGR chiamato Agadir mantiene la forma da aviatore ed è un pò meno aggressivo grazie ad una montatura in lega metallica e rifiniture in acetato. Il marchio francese Vuarnet negli ultimi anni si è impegnato a dare una nuova giovinezza alle forme classiche senza tempo.

Ray- Ban Nel sito si trovano tutti i modelli e le collezioni del celebre marchio leader nella produzione di occhiali da sole e da vista alla moda per uomo donna e bambino

Polaroid Da sole e da vista per uomo donna e bambino. Nel sito ufficiale le immagini e i video delle collezioni con tutti i dettagli e le descrizioni dei materiali usati

Persol Nel sito della storica azienda torinese la collezione da sole e da vista creati con materiali di alta qualità. Occhiali di moda e design nei nuovi e classici modelli

Revo Creati con un’attenzione particolare ai materiali usati e all’innovazione tecnologia con le nuove lenti polarizzate

Carrera Nel sito la storia di un marchio che inizia negli anni ’50 con quelli per lo sport. Oggi propone occhiali da sole e occhiali da vista che richiamano lo spirito vintage

Oakley Nati per lo sport, nel sito si possono trovare tutti i modelli e i prezzi. Vendita online e possibilità di ordinare per telefono

Montature alla moda

L’occhiale da vista ha preso piede anche sulle passerelle della moda pret a porter. La produzione italiana è leader nel settore delle montature e gli stilisti famosi presentano modelli sempre più accattivanti al Salone della moda di Milano. I nuovi modelli si abbinano ad acconciature e ad un trucco semplice e si scelgono anche in base alla propria carnagione per regalare un tocco di raffinatezza e di eleganza super chic. L’importante è che la montatura si veda e che sia scelta in base a forma del viso e look del momento.

Spesso per gli occhiali alla moda ci si richiama al passato. Negli scorsi anni modelli di occhiali da sole oversize divertenti e chic hanno dettato legge in ricordo degli anni Cinquanta. Lo stilista americano Marc Jacobs ad esempio si era inventato una edizione limitata con un modello tempestato di cristalli e simpatici pois. Nato a New York nel 1963 e già direttore artistico per Louis Vuitton, trae ispirazione dal passato aggiungendo alle forme geometriche oversize un tocco di originalità.

Le montature di occhiali alla moda sono decorate in vario modo. Da quelle che si alzano ai lati, ai colori forti, dettagli fantasiosi e l’immancabile sguardo al retrò con le forme tipiche da anni ’60 dei classici evergreen. Ci sono poi telai in metallo leggerissimi, addirittura in titanio per chi ama il confort e desidera un accessorio che duri nel tempo. E che dire degli elementi decorativi? Borchie, tessuti dai molti intrecci, materiali in legno, pelle e non solo, senza dimenticare l’aspetto del multitasking mediato dalla moda che si adatta a ogni situazione.

Vogue L’intera collezione da sole e da vista nel sito ufficiale. Le immagini descrivono i modelli da uomo e donna con montature in acetato e metallo per gli lentida vista

Chanel Da sole e da vista alla moda nei modelli classici vintage e nella nuova collezione. Descrizione dei materiali nei dettagli e ricerca dei punti vendita più vicini

Emporio Armani Descrizione e prezzi dei modelli nel sito di Emporio Armandi dove trovare le immagini della nuova collezione con possibilità di acquisto online

Versace Nel sito del famoso stilista italiano tutti i modelli da sole e da vista per uomo e donna. Le immagini mostrano i dettagli della collezione e la campagna pubblicitaria

Dolce e Gabbana Tutti i modelli da sole e da vista per donna e uomo nel sito ufficiale che offre la possibilità di scelta del materiale colore e montatura

Occhiali smart

Da alcuni anni la tecnologia indossabile strizza l’occhio al mondo dell’abbigliamento e degli accessori alla moda. Nel 2012 anche Google si era infilata nel settore delle montature per occhiali smart con i suoi Google Glass equipaggiati con funzioni di realtà aumentata. Dopo essere stati ritirati dal mercato perchè non del tutto utili ed efficaci, ora sono offerti in versione Enterprise Edition 2 ad uso esclusivo dei professionisti.

La sfida degli occhiali a realtà aumentata é solo all’inizio e molte marche propongono concept o nuovi modelli sul mercato. Gli Xiaomy Smart Glasses ad esempio combinano sensori, fotocamere e visori in un design sottile e minimalista del peso di soli 51 g. Grazie ad un display grande come un chicco di riso proiettato sulle lenti con una struttura a reticolo, indossandoli si possono visualizzare le indicazioni di un percorso tramite gps, tradurre testi davanti agli occhi, scattare foto e fare chiamate.

La luminosità dello schermo è molto elevata e dovrebbero consentire una visualizzazione ottimale dei vari parametri con nuove funzioni tutte da scoprire. Questi nuovi occhiali tecnologici non nascono come estensione dello smartphone, ma rappresentano una nuova idea di dispositivo indossabile atto a sostituire il cellulare per gli usi più comuni con fotocamera da 5 Mega Pixel ed un microfono.

Ray-Ban stories

Dopo la prima esperienza non del tutto positiva dei Google Glasses, oggi tutto fa pensare che il futuro degli occhiali tecnologici sia promettente. Nell’ambito dei dispositivi indossabili collegati ai social, un primo esperimento lo ha fatto Snapchat con i suoi Spectacles che includono una esperienza immersiva. Dotati di due fotocamere e quattro microfoni, possono riprendere video e immagini da condividere sulla piattaforma social.

Lo stesso genere di occhiali tecnologici ma con l’aggiunta di un design iconico è quello dei Ray-Ban Stories nati dall’accordo tra Facebook ed Essilux, società tra le più importanti del mercato nata dalla fusione tra Essilor e Luxottica. Questi nuovi smart glasses, disponibili in Italia, Usa e altri paesi ad un prezzo che parte dai 329 euro, pur non usando ancora la realtà aumentata, sono rivoluzionari perchè mischiano una icona della moda con la tecnologia.

Gli smart glasses sono normali occhiali da sole che oltre a proteggere gli occhi, sono dotati di mini telecamere e microfoni inseriti nella montatura per scattare foto, girare video, ascoltare musica e fare telefonate senza smartphone. Di fatto con queste montature hi-tech ognuno potrebbe essere ripreso e registrato a sua insaputa. I Ray ban hanno un led che si accende per segnalare la registrazione, ma basterà a garantire la privacy degli interlocutori?