correre, ragazza che corre

I servizi musicali in streaming non sono utili solo per ascoltare musica comodamente e a gratis, ma anche per scoprire nuova musica e playlist dedicate alle più varie attività. Spotify svela le sue tendenze nello sport.

Ok fare sport ascoltando musica, ma quale musica? In testa nelle palestre di tutto il mondo Can’t Hold Us di Macklemore & Ryan Lewis feat. Ray Dalton, seguita da Wake Me Up di Avicii, ‘Till I Collapse di Eminem e Don’t You Worry Child di Swedish House Mafia feat. John Martin, mentre in Italia sembra che Leaving You di Audien e Michael S. vada per la maggiore per i patiti del fitness. Partendo da questi presupposti e scandagliando i gusti di milioni di utenti, Spotify ha realizzato una playlist in collaborazione con il Dottor Costas Karageorghis della Brunel University di Londra conosciuto per i suoi studi sul tema della musica legato alle prestazioni sportive, per accompagnare i loro esercizi e mantenersi in forma.

Se la musica può essere considerata alla stregua di un vero stimolante naturale per allenarsi, Spotify ha realizzato insommma una sua playlist motivazionale che comprende una ventina di titoli che potrete ascoltare qui di seguito e di cui eccovi i primi 10: Roar – Katy Perry, Talk Dirty – Jason Derulo ft 2 Chainz, Skip To The Good Bit – Rizzle Kicks, Get Lucky – Daft Punk ft Pharrel Williams, Move – Little Mix, Need U 100% – Duke Dumont ft A*M*E, You Make Me – Avici, Feel My Rhythm – Viralites, Timber – Pitbull ft Ke$ha, Applause – Lady Gaga.