Dispositivo per fare musica elettronica

Storia della musica elettronica, significato, tecniche per la produzione di brani. Elenco sottogeneri techno, ambient, new age, trip-hop fino a micromusic e drum and bass. Modalità compositive e artisti famosi

Quando si parla di musica elettronica è necessario mettersi d’accordo su quali siano diventati i confini di questo genere musicale. Perchè nella musica pop che ascoltiamo tutti i giorni in radio non esiste canzone che non sia fatta, arrangiata e costruita al 90% con la tecnologia elettronica.

La musica elettronica comincia dai suoni utilizzati all’arrangiamento per passare ai software per gestire la voce. Fino ai loop utilizzati nei groove ritmici, senza parlare di computer e sequencer che registrano le tracce dei brani e remixano le canzoni. Con l’arrivo dei sistemi digitali di pc recording, questo modo di produrre si è esteso in modo esponenziale a tutti i generi e oggi non c’è musicista che in qualche modo non faccia uso di musica elettronica. Il termine originario però è nato nell’era analogica e tende a sottolineare l’utilizzo di suoni e modalità compositive tali da creare un genere a se stante.

Nel corso della storia musica e tecnologia sono sempre andati avanti di pari passo a cominciare da quando la parola tecnica era riferita al saper fare dei maestri liutai, fino alla fine dell’ottocento, quando presero vita i primi strumenti elettronici.

Storia musica elettronica

Viviamo in un mondo dominato dall’elettronica e dalla musica digitale, dove ci sembra normale che per produrre un disco si possa usare un computer, un tablet, se non uno smartphone. Eppure la voglia di sperimentare non è solo cosa recente, ma parte da lontano. L’avventura intellettuale e artistica della musica elettroacustica infatti comincia dai primi strumenti elettrici nati tra la fine dell’ottocento e la prima metà del ‘900. Macchine dai nomi strani e intriganti come il telharmonium, il choracelo, il singing arc e la valvola termoionica.

A partire dai primi esperimenti pionieristici di musica elettronica o elettroacustica ogni nazione prende una sua direzione che si dipana attraverso epoche e generi, scuole, protagonisti e compositori. Si parte da quelli di matrice colta vicini alla musica contemporanea (Berio, Cage, Ligeti, Maderna, Nono, Stockhausen) fino agli artisti e produttori di musica leggera, dance e pop che vanno dai Pink Floyd ai DJ contemporanei che creano musica per videogiochi. Le diverse forme della musica tecnologica spesso si influenzano in nome di una contaminazione che abbatte le barriere trovando nuovi spazi di confine tra musica e rumore, ma anche tra arte e filosofia, alla ricerca del ruolo dei suoni nella società contemporanea.

Storia e origini Dai brevetti dei primi del 900, agli strumenti di registrazione a nastro magnetico e poi sintetizzatori, strumenti monofonici e moduli elettronici. Agli albori della musica elettronica industriale, technopop, musica ambient, house e techno, dal new age al trip-hop

Come fare musica elettronica

Come creare musica elettronica e quali apparecchi e strumenti utilizzare? Una serie di interessanti guide per chi vuole suonare tastiere, computer e altre diavolerie elettroniche dei dj.

Create digital music Un interessantissimo blog aggiornato ricco di news, commenti, video e segnalazioni sul mondo della musica elettronica e delle sue apparecchiature

Tecniche di sintesi Una serie di lezioni tenute dal maestro Vincenzo Pernisco per comprendere come possano nascere i suoni dai transistor

Aimi Associazione di Informatica Musicale Italiana, ha lo scopo di favorire lo sviluppo delle attività legate all’interazione tra tecnologia e musica, promuovendo lo scambio tra le persone e istituzioni del mondo musicale e scientifico

Musica elettronica gruppi e riviste

Kraftwerk Il sito di una tra le più note band di musica pop elettronica che utilizza strumenti e tastiere elettroniche per fare musica

Soundwall Un magazine online su electronic music, tendenze e sottogeneri da drum and bass, breakbeats, hiphop fino a techno e house

MagneticMag Dalla House alla Techno fino alla trance, una rivista di nuova musica elettronica che parla di dischi, eventi ma anche di tecnologia