musei italiani

I più prestigiosi musei italiani di arte classica e moderna in un viaggio virtuale tra le collezioni d’arte e capolavori dei più grandi pittori e scultori in Italia famosi in tutto il mondo

Quadri, sculture e opere d’arte di ogni tipo provenienti dai musei di tutto il mondo a portata di click. Un vero e proprio tesoro di inestimabile valore presentato nelle sale dei più importanti musei italiani oggi facilmente raggiungibili: è sufficiente la connessione a internet e la pazienza di consultare i cataloghi delle opere esposte oppure recarsi immediatamente sul posto per scoprire le sale e gli allestimenti dei musei più importanti del mondo. Un percorso virtuale che può essere un primo approccio all’opera d’arte inserita nel contesto museale tutto da esplorare

Pinacoteca di Brera Comprende opere dei maggiori maestri del passato come Raffaello, Gentile Bellini, Correggio, Pietro Longhi, Piazzetta, Tiepolo, Canaletto e Fattori, Caravaggio, ma anche Rubens, Joardens, Van Dyck e Rembrandt, nonché quelle dei maggiori artisti italiani del primo Novecento, fra cui Boccioni, Braque, Carrà, De Pisis, Marino Marini, Modigliani e Morandi

Museo del Novecento Il museo milanese che ospita circa quattrocento opere selezionate tra le quasi quattromila dedicate all’arte italiana del XX secolo. Sede di mostre temporanee garantisce una visita virtuale con un focus sulla conservazione

Museo Bagatti Valsecchi Presentazione della casa museo fra le più importanti e meglio conservate d’Europa con preziose collezioni rinascimentali tra dipinti su tavola e tele, sculture e arredi lignei, armi e armature, ceramiche e vetri, oreficerie e avori, metalli lavorati e arazzi

Fondazione Musei Civici di Venezia Un insieme organico di sedi e collezioni, di grande importanza e valore artistico e storico: Palazzo Ducale, Cà Rezzonico, Cà Pesaro, Palazzo Mocenigo, Museo Correr, Museo del vetro sono i percorsi virtuali proposti

Uffizi Firenze Costruito tra il 1560 e il 1580 l’edificio degli Uffizi è il maggior capolavoro dell’architettura fiorentina del XVI secolo e comprende centinaia di capolavori dei maggiori maestri di sempre. Sul sito dell’intero polo museale è possibile selezionare il museo, la sala di riferimento e visionare alcune opere famose

Musei Vaticani Il più grande museo italiano con cinque secoli di vita, presenta online alcune collezioni d’arte tra pitture del Beato Angelico, Pinturicchio, Raffaello e affreschi di Michelangelo e dei maggiori maestri umbro-toscani del Quattrocento

Musei capitolini La nascita dei Musei Capitolini viene fatta risalire al 1471, quando il papa Sisto IV donò al popolo romano un gruppo di statue bronzee di grande valore simbolico. Le collezioni hanno uno stretto legame con la città di Roma, da cui proviene la maggior parte delle opere

Arti e tradizioni popolari Documenta le tradizioni popolari di tutte le regioni italiane, conserva centomila documenti relativi alla cultura del mondo popolare: oggetti che risalgono al periodo compreso tra la fine dell’Ottocento e gli inizi del Novecento, ma alcuni manufatti lignei risalgono anche al Settecento o alla prima metà dell’Ottocento