lettore di file mp3

Guida alla musica mp3 da scaricare online. Migliori negozi dove acquistare e scaricare legalmente singoli brani e canzoni, interi album e compilation da ascoltare su lettori portatili, computer, tablet e smartphone

Inutile sottolineare che negli ultimi anni c’è stata una vera rivoluzione dei supporti musicali. Vi ricordate quando per acquistare un disco ci si doveva recare in un negozio? Sembrano passati mille anni: dal mercato fisico dei vinile ai cd, dalla musica liquida degli mp3 da scaricare online, fino allo streaming che non richiede il download di file audio poichè si collega direttamente ai server on the cloud. Ascoltare canzoni in internet diventa ogni giorno sempre più facile e l’evoluzione non è ancora finita.

Oggi lo streaming domina il mercato e ha ampiamento superato la richiesta di mp3 da scaricare online. I maggiori servizi offrono anche la possibilità di ascolto off line dietro pagamento di un abbonamento mensile. Se invece avete già tutti i brani su computer, lettore o smartphone e ne volete acquistare altri, basta individuare i negozi di mp3 che gestiscono il traffico di acquisti delle canzoni.

Mp3 da scaricare online

Questa che segue è una panoramica aggiornata sui maggiori servizi per acquistare canzoni online, con indicazioni pratiche e possibilità di acquisto tra varie offerte e prodotti.

iTunes Oltre 43 milioni brani di musica di qualsiasi genere ed epoca da ascoltare, acquistare e scaricare su pc, iPhone e iPad. Tutte le più famose etichette ed etichette indipendenti sono disponibili per una spesa di circa 0,99 € a brano e anche di meno. Il prezzo delle canzoni e album dipende dalle offerte in corso

Groove Servizio curato dalla Microsoft per riprodurre brani in streaming e acquistare mp3 tramite un comodo abbonamento compatibile per tablet, PC, Xbox, telefono e web

7 Digital Store 18 milioni di file musicali da scaricare con un player per ascoltare anche in streaming i brani acquistati. Il servizo è completato da articoli di cultura musicale, interviste e recensioni degli album più venduti

PlayMe E’ possibile scaricare mp3 singoli o interi album e ascoltare musica in streaming ovunque con dei comodi abbonamenti ad un prezzo conveniente. Classifiche e top hits per ogni gusto musicale sono disponibili sul sito

Napster Una nuova veste e un nuovo sito per scaricare musica legalmente. Questo negozio offre 30 milioni di canzoni disponibili tra playlist, stazioni radio, articoli e molto altro con prova gratuita

Amazon Uno tra gli ultimi arrivati ma anche tra i più forniti in fatto di mp3 da acquistare online. Si possono trovare occasioni, promozioni e brani e album del giorno da scaricare e comprare direttamente dal sito anche a prezzi vantaggiosi

Lettori mp3 e player portatili

I lettori di musica digitale sono arrivati sul mercato poco dopo il fenomeno degli mp3 da scaricare online. Inutile dire che la possibilità di effettuare download gratis attraverso il peer to peer ha fatto da motore alla loro diffusione. E non si può non parlare del primo lettore di grande successo, l’iPod Apple che ha rivoluzionato il mercato discografico insieme al servizio iTunes.

In seguito molte case costruttrici di apparecchi elettronici hanno messo in vendita player musicali nati per ascoltare i file scaricati dai negozi online. Piccoli apparecchi indipendenti dall’uso del computer per ascoltare canzoni con le cuffiette passeggiando, facendo sport o a casa. Oggi sembra tutto normale perchè queste operazioni si possono fare con un qualsiasi smartphone. Solo pochi anni fa invece esistevano tre categorie di lettori mp3 portatili sul mercato: con disco rigido, memoria flash e lettori cd.

Marche lettori mp3

Quali sono le caratteristiche tecniche e i formati dei modelli di player presenti sul mercato? Quanto costano? Quale il più conveniente in rapporto alla qualità? Domande e risposte da ricercare nel siti ufficiali che propongono una vasta scelta per tutte le esigenze, colorati capienti ed economici, per avere sempre con sé migliaia di canzoni in formato mp3

iPod Non solo lettori Mp3 alla moda ma anche un sistema per acquistare legalmente musica online. Prezzi e confronti dei vari modelli con fotografie, accessori, descrizioni e particolari sul sito ufficiale Apple

Majestic Nel sito ufficiale tutti i prodotti dell’azienda che promuove servizi e assistenza e compatti sistemi per l’audio digitale. In particolare nella sezione Audiola Home lettori, mini lettori, cuffie e accessori vari

MP MAN Grande azienda europea specializzata nel settore dell’elettronica di consumo con prodotti multimediali, in particolare si segnalano una vasta scelta di lettori Mp3 progettati per uso in movimento sia a piedi che in bicicletta, semplici da indossare e di facile trasporto

Belkin Tecnologie di nuova generazione sul sito ufficiale della società con sede in California. Novità e accessori con lettori Mp3 per trasformare il mangianastri dell’autoradio in un lettore di file digitali

Sony Nuovi walkman, modelli, caratteristiche e accessori di una marca che tanti anni fa ha ha costruito e lanciato con grande successo il primo dispositivo portatile per ascoltare musica a cassette

Unieuro Per confrontare i prezzi e i dettagli tecnici, conoscere le promozioni e acquistare online prodotti di qualità

Mediaworld Le offerte migliori per l’acquisto di lettori mp3 di tutte le marche a prezzi interessanti e approfittando di sconti

Mp3 usati di seconda mano

Ora l’iPod è quasi un pezzo vintage da collezionisti, ma quando gli mp3 dominavano il mercato, non sono mancate nemmeno le idee originali. Come quella di ReDigi, primo mercato online del mondo per l’usato della musica digitale. D’altronde se i mercatini e i negozi di vinile e cd di seconda mano sono sempre esistiti, perchè non vendere anche mp3 usati? Tra i giovani era stato pubblicizzato come grande alternativa per costruire le proprie librerie musicali senza chiedere soldi ai genitori.

Il servizio di ReDigi, completamente gratis e senza costi di abbonamento, consentiva ai privati di vendere ed acquistare i propri file di musica digitale legalmente acquistati ad una frazione del prezzo di iTunes. Gli utenti potevano avere gratuitamente anche uno spazio cloud per poter acquistare, vendere o semplicemente ascoltare la propria musica sempre e ovunque. Per rispettare le leggi il sistema era stato creato da un team di super programmatori che consentiva di trasferire un file da un utente all’altro senza permettere che esistessero più copie dello stesso brano.

File audio usati e copyright

Ogni file musicale nel computer dell’utente era analizzato per verificare che fosse conforme alla rivendita, ovvero acquistato legalmente e non rippato da cd. Successivamente i file musicali venivano rimossi dal computer del proprietario originario rendendoli disponibili solo sul server in cloud computing. In questo modo in teoria non ci sarebbero mai stati due proprietari o copie di un singolo file di musica digitale.

Voleva avere anche un ruolo per l’industria musicale ed essere una opportunità per i piccoli artisti. Magari quelli che in passato sono stati esclusi dal mercato secondario quando la loro musica è stata rivenduta online o presso i negozi di seconda mano. Artisti ed etichette infatti vengono coinvolti in una parte significativa delle entrate derivanti dalla rivendita della loro musica.

Ha senso la musica digitale usata?

Secondo il fondatore John Ossenmacher, il servizio era un modo per ridare valore alla musica digitale. Consentire ai consumatori di vendere mp3 avrebbe offerto finalmente un prezzo ai beni digitali che troppo spesso nell’immaginario collettivo sono considerati ‘gratis’. Un altro aspetto positivo del mercato digitale di seconda mano è mettere in relazione fan vecchi e nuovi permettendo di allargare gli orizzonti musicali della gente.

ReDigi era arrivato ad avere oltre 11 milioni di canzoni in mp3 nel catalogo pronte ad essere scambiate e rivendute. Ma dopo sono iniziati i problemi. Capitol Records nel 2013 ha citato in giudizio la società per avere infranto le norme sul copyright. Il giudice ha sostenuto che i contenuti digitali, contrariamene al mercato fisico, è possibile rivenderli facendone una copia, violando di fatto la legge. Poi è arrivato lo streaming. Comunque sia andata gli mp3 usati e nuovi sembrano non interessare più a nessuno: ma la pirateria è davvero scomparsa?