moto europee bmw

Le principali moto europee presenti sul mercato: dalla tedesca Bmw all’inglese Triumph passando dalla spagnola Derbi fino alla svedese Husqvarna. Una storia di passione, stile, design e velocità

C’è stato un’epoca in cui possedere e guidare una Moto Guzzi era il massimo per qualsiasi italiano. Poi sono arrivati i marchi stranieri di moto europee e infine quelle giapponesi. Il mercato cambia anche in virtù di scelte economiche e oltre alle caratteristica e allo stile conta la comunicazione. Per capirne qualcosa di più questa è una guida alle case motociclistiche europee storiche e di prestigio e riconosciute in tutto il mondo a partire dal XX secolo. Di seguito nei siti ufficiali le novità sul mercato e le schede tecniche relative ai modelli preferiti dai motociclisti tedeschi, inglesi, francesi e spagnoli

Triumph Con oltre 100 anni di storia alle spalle, le moto Triumph sono ancora oggi prodotte nel cuore della Gran Bretagna e ne rappresentano la passione unite all’eleganza e allo stile inglese

Bmw Una folta schiera di appassionati ama questo marchio tedesco nato nel 1916 e il rumore del suo motore boxer a 2 cilindri contrapposti, le sue imponenti ed eleganti moto da strada e fuoristrada ideali per mototurismo

Peugeot motocycles Casa francese nota ai più per le automobili, produce una gamma di scooter e moto fuoristrada fino alla media cilindrata che riscontrano un buon successo tra i giovani di ogni paese

Husqvarna Le origini di questo marca svedese risalgono al lontano 1903. Ora le sue moto hanno un posto di prestigio nell’olimpo dei motori, in particola nelle competizioni sportive di motocross, enduro, dual purpose, supermotard, mini bike e del motociclismo ‘all terrain’

Ktm Azienda austriaca costruttrice di motocicli e biciclette nota ai più per gli importanti risultati nelle competizioni sportive Supermotard, Dakar, Enduro e ora presente nei campionati 125 e 25

Derbi E’ una casa produttrice spagnola di motorini, moto, supermotard di piccola e media cilindrata dalla lunga storia

Jawa E’ uno dei maggiori produttori di moto dei paesi dell’est europeo. Nata nel 1929, ha una storia di tutto rispetto e i suoi modelli di media e grande cilindrata sono stati apprezzati anche dai motociclisti italiani

Zündapp Famosa casa motociclistica tedesca, ha prodotto moto dal 1917 al 1984, il sito è dedicato ai nostalgici