Il video della impressionante frana di Preonzo, vicino a Bellinzona nel Canton Ticino in Svizzera. 300 mila metri cubi di roccia sono franati a valle. Gli esperti avevano previsto l’evento causato dal disgelo primaverile e dalle abbondanti piogge e prevedono che in un prossimo futuro possano crollare ancora 400-500 mila metri cubi di montagna. Fortunatamente non ci sono paesi o costruzioni lungo la frana, qualche problema ci sarà perchè lo smottamento finito in valle ha ostruito il corso del fiume che ora si teme possa esondare.