‘The Glamour of Italian Fashion’ è il titolo della grande mostra multimediale in programma al Victoria & Albert Museum di Londra dove si celebra l’esclusività dello stile italiano nella moda tra vestiti e gioielli firmati dai più celebri fashion designer indossati dalle stelle di Hollywood.

Tutta l’eccellenza della moda italiana dal 1945 ai giorni nostri concentrata a Londra nel più grande museo al mondo di arte e design pronto a celebrare il genio creativo di stilisti del calibro di Valentino, Fendi, Armani, Gucci, Versace, Missoni che hanno segnato un’epoca, fino a Prada e Dolce & Gabbana, senza dimenticare gli emergenti Alessandro Dell’Acqua e Giambattista Valli. Dagli abiti agli accessori più ricercati, per un totale di 120 pezzi esposti in questa mostra che vuole documentare i punti cardini del made in Italy: la qualità sartoriale unita all’eccellenza della manifattura e dei materiali. Un viaggio nella moda italiana che parte dalla prima sfilata a Palazzo Pitti nella Firenze del 1951.

A documentare l’evento ci sono anche foto di personaggi leggendari del mondo dello spettacolo e non solo che hanno contribuito a rendere famosi vestiti e oggetti di marca italiana indossati come Audrey Hepburn, Jacqueline Kennedy e Lady Diana, per esempio, mentre un posto d’onore è riservato al design esclusivo dei gioielli di Bulgari, in mostra anche con la celebre collana indossata dall’attrice Liz Taylor. L’appuntamento con la storia della moda made in Italy è a Londra fino al prossimo 27 luglio, un’occasione per conoscere più da vicino il percorso storico della manifattura italiana e per celebrare i grandi nomi italiani che hanno contribuito a crearne un marchio di eccellenza.