Giovane utilizza metamotori di ricerca su notebook

I metamotori di ricerca gratis sono servizi online che ricerche automatiche su più servizi di indicizzazione con il fine di fornire risultati più pertinenti. Ecco quali sono i migliori da utilizzare per lavoro, informazione o divertimento

Di metamotori di ricerca forse qualche volta ne avrete sentito parlare, ma in realtà cosa servono quando navighiamo online? Solitamente non hanno una propria infrastruttura per scansionare il web e fornire i risultati con una certa parola chiave. Mentre Google e i principali inviano spider automatici alla ricerca di nuove pagine da indicizzare, i meta search engines utilizzano i servizi esistenti per fornire risultati migliori.

I metamotori di ricerca per svolgere il loro lavoro devono essere autorizzati o utilizzare le Api (Application programming interface) dei motori tradizionali. Solitamente vengono utilizzati in settori specifici. Ad esempio per cercare immagini e video, oppure per le vacanze e lo shopping, ma anche per la ricerca i notizie e annunci di lavoro. In realtà Google e tutti i più grandi servizi come Bing si stanno molto dando da fare anche nel fornire risultati più pertinenti possibili agli utenti.

La differenza dei metamotori rispetto ai tradizionali è negli algoritmi e per gli utenti può cambiare il modo in cui vengono classificate le pagine online. Combinando dati in modo diverso, questo può significare avere informazioni più rapidamente o in modo più preciso, ma non è detto. Google e gli altri motori non hanno nessun interesse nel favorire questo genere di competizione basato sul loro lavoro. Ecco perchè alcuni metamotori hanno anche un sistema di indicizzazione interno, oppure si appoggiano ad Api di servizi come Wikipedia, Ebay e Amazon nel settore dello shopping online.

Vantaggi metamotori ricerca

Nell’ambito delle ricerche online ognuno di noi ha un motore di ricerca preferito. Google domina il mercato delle ricerche su internet e fa di tutto per mantenere questo primato. Per questo aumenta continuamente la qualità dei suoi servizi che si estendono dal pc a smartphone e tablet. Ma non è detto che tutti vogliano utilizzare solo il suo servizio di indicizzazione.

In questo caso i metamotori sono una alternativa e possono dare una mano a completare la scansione del web utilizzando un insieme di algoritmi che possono dare risultati diversi. Permettono la consultazione da un unico sito dei risultati ottenuti su molti motori di ricerca. Da ciò si deduce che gli unici vantaggi per l’utilizzatore potrebbero esistere in particolari casi, ad esempio dove non si vogliano filtri, o dove piuttosto si cerchi maggiore protezione e sicurezza.

Startpage Utile metamotore con cui cercare notizie, cose, persone e confrontare prezzi di prodotti attraverso motori di ricerca della nazione selezionata

Dogpile Ricerche precise e rapide nei più importanti motori di ricerca da google a yahoo a msn. Tra i metamotori più conosciuti della rete

Webcrawler Metamotore facile da consultare per la chiarezza e semplicità che ho animano. La grafica pulita aiuta tutti i movimenti

InfoSpace Un validissimo aiuto per le ricerche specifiche perchè capace di attivare la ricerca su più motori semplici, confrontandone anche i risultati

Search Lo dice il nome, è il motore dei motori di ricerca. Contiene tutte le tipologie di chiavi possibili trovate sul web ad ogni livello