I Matia Bazar sono una delle band storiche del panorama musicale italiano popolare e il loro successo da sempre è stato in grado di varcare i confini del nostro paese.

La loro attività ancora oggi è molto considerata specialmente all’estero. Dal debutto del 1975 con la voce di Antonella Ruggiero capace di dare alla band una impronta inconfondibile con successi come Stasera… che sera! a cui seguiranno brani diventati evergreen come Solo tu e tanti altri, il gruppo si è via via modificato nell’organico molte volte. In particolare alla voce solista dopo la fuoriuscita di Antonella Ruggiero nel 1989 a cui sono succedute la cantante Laura Valente, fino al 1998 e poi Silvia Mezzanotte con cui nel 2002 vincono un Festival di Sanremo con il brano Messaggio d’amore.

E’ proprio con Silvia Mezzanotte, ancora alla voce dopo una parentesi di Roberta Faccani, che i Matia Bazar si ripresentano al pubblico con l’album Conseguenza Logica presentato con l’omonimo singolo. una presenza stabile nella formazione è comunque quella del pianista e compositore Piero Bassano, una colonna portante storica non solo dei Matia ma della musica italiana: è lui, in veste di produttore discografico, ad avere portato al successo Eros Ramazzotti firmando tutti i brani dei primi album di successo che hanno fatto conoscere l’artista in tutto il mondo rendendolo il personaggio che ancora oggi in grado di scalare le classifiche.