colore marsala

Il mondo della moda si affida al color Marsala, una tinta calda che richiama la terra in tutto il suo naturale vigore, proprio come il vino liquoroso da cui trae il nome. Una nuance raffinata e versatile capace di fare innamorare

Secondo Leatrice Eiseman, Executive Director del Pantone Color Institute, leader indiscusso nel settore dei colori di moda nel mondo fashion e del design, è il Marsala la prossima tonalità emergente. Abbinato a grigi, gialli, verdi, rosa, turchesi, nel make up così come nell’abbigliamento dona un tocco di intensità se sapientemente abbinato per uno stile elegante e raffinato. Il colore Marsala infatti sembra arricchire la nostra mente, il nostro corpo e la nostra anima. Il segreto è legato al calore che avvolge sia per l’abbigliamento così per gli accessori come borse, cappelli, gioielli e naturalmente il make up, adatto a qualsiasi tipo di pelle e ideale per avere una manicure perfetta e raffinata capace di sedurre.

E ancora, ombretti, rossetti, fard e blush tornano a colorare e illuminare l’incarnato assecondando quella tonalità rosso-marrone che si trasforma in una vera e propria tinta universale capace di diffondere sicurezza e stabilità in un periodo in cui si fatica a definire qualsiasi tipo di certezza. Persino nell’arredamento d’interni il Marsala trova la sua collocazione più riuscita nei tappeti e nella biancheria della casa. Una vera e propria immersione di una forte tinta che vira sul rosso scuro, a metà strada tra il rubino e la melagrana è sotto gli occhi di tutti, dalla moda maschile e femminile fino al graphic design.