mamme blogger

Per le donne divise tra bambini, casa, lavoro e famiglia internet è anche un punto d’appoggio, uno strumento utile a non isolarsi, ma non solo. Le aziende hanno scoperto l’importanza delle mamme blogger che attraverso forum e community danno consigli e fanno tendenza.

Fare la mamma oggi non è semplice tra mille impegni, casa, lavoro, famiglia e il rischio è di perdere il controllo. Dove trovare aiuto? Basta dare un’occhiata alla rete per scoprire, tra Facebook, forum e blog, un mondo popolato di donne e mamme blogger che si raccontano confrontandosi su diversi temi, con i soliti problemi che la vita quotidiana ripropone, ma che ognuna risolve secondo la propria esperienza.

Così su internet si incontrano mamme che si interessano ai temi legati all’ecologia, al sociale, alla cucina, alla creatività, al mondo del lavoro… Insomma ognuna parte dalla propria esperienza di vita, magari complicata e non priva di problemi, per rilanciare spaziando verso nuovi orizzonti. Queste donne esprimono una intensità di vita tale da diventare testimonial ideali delle nuove tendenze della società.

Per questo il fenomeno delle donne e delle mamme blogger è finito nel mirino delle aziende ed è in continua ascesa nella comunicazione. Come ben sanno gli esperti di marketing, in questo caso il passaparola tra mamme può decretare il successo o meno di un prodotto sul mercato. Su internet c’è di tutto: profili social, blog e video youTube di mamme che danno consigli su gravidanza, allattamento, svezzamento del bambino, che spiegano come rientrare dalla maternità e mettersi informa con articoli e community in cui parlano di servizi e recensiscono prodotti.

In America le mamme blogger sono diventate anche autrici libri, nonché testimonial influenti di radio e televisione. Tra tutte le aziende sul mercato la Disney è stata una delle prime a fiutare l’occasione di sfruttare l’influenza delle mamme nella comunicazione sociale, ma lo stesso approccio viene sempre più utilizzato per promuovere prodotti che non riguardano solo la casa o la famiglia, ma un nuovo ruolo delle donne che diventa stile di vita.