Make up occhi

Il make up per donna o uomo piace sempre di più e le vendite di prodotti cosmetici sono in rapida ascesa. Viviamo nell’era dell’apparenza e la bellezza di viso e occhi è il nostro primo biglietto da visita. Per donne e uomini essere belli è un tratto fondamentale dell’eleganza. Truccarsi non serve solo a nascondere imperfezioni, ma a fare emergere le caratteristiche interessanti di un viso all’apparenza banale. Non certo da oggi.

Le donne si sono sempre truccate viso, occhi e labbra, ma oggi anche all’uomo non basta più una schiuma da barba e dopobarba. Creme idratanti, sieri antirughe, maschere purificanti e trattamenti per la cura del viso sono sempre più usati dagli uomini. Tra cosmesi, moda e vanità il gap di genere è destinato a sparire. Quella che segue è una piccola guida al make up e ai cosmetici per un trucco personalizzato per il giorno e la sera.

Indice

Storia del make up

La comunicazione mediatica e gli stimoli consumistici a cui siamo sottoposti fin da bambini affidano all’aspetto esteriore una importanza enorme. Ma il make up di viso e occhi non è solo una moderna moda consumistica; truccarsi è un’arte antica, un’arma di seduzione a cui l’uomo si è sempre affidato per valorizzare i propri pregi e nascondere i difetti. Oggi come ieri l’importanza del trucco è fondamentale.

Gli antichi egizi davano molta importanza alla cura del corpo come grande valore di bellezza e ideale simbolico di evocazione divina. Per truccare gli occhi e accentuare lo sguardo usavano polverine colorate, fard rosa per guance e labbra come massima espressione di sensualità, maschere per levigare la pelle del viso e mille tra unguenti e profumi. Tatuarsi e dipingersi il corpo è una forma d’arte in voga da millenni.

Se il trucco degli antichi mischiava sacro e profano attraverso simboli e riti di passaggio, in tempi moderni non serve esagerare. Un buon make up non deve modificare i lineamenti, ma uniformare la pelle creando un gioco di luci. Per fare ciò nel 1860 il londinese Eugène Rimmel per truccare gli occhi inventò il mascara. Questa cera nera per esaltare lo sguardo, divenne un cosmetico quasi attuale solo nel 1957 per mano dell’iimprenditrice Helena Rubinstein.

Questioni evoluzionistiche dicono che le persone curate hanno più successo, ma poi è stato grazie al marketing che le aziende sono riuscite ad imporre varie linee di prodotti. Dove non arrivano colori, nomi intriganti e formule magiche, oggi sono le pop star come Rihanna col suo Fendy ad arricchirsi. Aziende di ombretti famosi come Maybelline o Lancome alla presentazione sui social ricevono regolarmente milioni di click.

Make up occhi viso

Il make up di occhi e viso comincia dal fondotinta che deve essere quasi impercettibile adatto a unificare l’incarnato, da abbinarsi a una polvere illuminante rosata per esaltare gli zigomi e lo sguardo. L’effetto finale é naturale e il trucco si riduce a un segno di cura verso se stessi per piacere ed essere soddisfatti. Per ottenere questo risultato i grandi nomi di moda e cosmesi si danno molto da fare.

I colori del make up naturali sono i più gettonati, mentre i toni si armonizzano sulla pelle per creare un look sano. Lo sguardo é curato con mascara di ultimissima generazione che allunga le ciglia insieme ad ombretti neutri. Per le labbra via libera ai colori trasparenti e leggeri, vagamente rosati. Il risultato è un look impeccabile che aumenta della propria autostima e dona una maggiore sicurezza in se stessi.

Pelle del viso perfetta, sopracciglia piene, labbra chiare e sguardo intenso sono gli ingredienti fondamentali di un trucco naturale e leggero per avere un aspetto sano e radioso. Anche usando prodotti di qualità l’importante è non esagerare: il make up c’è ma non si vede. Per imparare a truccarsi esistono canali video pieni di consigli pratici che insegnano i segreti del mestiere a cominciare da quelli della famosa blogger Clio Makeup.

Make up per uomo

Oggi gli uomini rappresentano il 30% delle vendite di cosmetici per il trucco e la bellezza di viso e corpo e tutte le marche più prestigiose hanno una linea uomo. Se poi diamo un occhio ai profumi, la scelta è di poco più bassa rispetto alla donna. Certamente è ora di sfatare il mito dell’uomo non curante della propria bellezza, è vanitoso e si imbelletta volentieri con un ben preciso kit cosmetico scelto secondo precisi parametri.

Pelle grassa, media o secca? Ogni uomo ha un cosmetico preferito, senza dimenticare il ruolo fondamentale delle labbra e soprattutto dei capelli curati fin nei minimi particolari, con shampoo delicati e maschere nutrienti. Dopo intere stagioni dedicate al trionfo della barba è meglio concentrarsi sulla cura della pelle del viso da unire ad un taglio di capelli per esaltarne le qualità. Un impegno non indifferente che necessita di una serie di prodotti specifici per detergere, idratare e perchè no, truccare in maniera naturale.

Il make up per uomo prevede una pelle del viso pulita da bravo ragazzo, modello acqua e sapone idratato al punto giusto senza arrossamenti. Addio a brufoletti, borse sotto gli occhi, occhiaie e imperfezioni di ogni tipo, ma soprattutto serve una pelle naturale per ispirare salute e relax. Tra cosmetici e prodotti per il trucco dell’uomo ci sono creme idratanti da applicare quotidianamente sul viso, sieri specifici per gli occhi, correttori per nascondere le imperfezioni. In fine fondo tinta specifici per esaltare l’incarnato (l’autoabbronzante sembra piacere di più), rossetti neutri idratanti e gel per sopracciglia.

Come truccarsi bene

Un bel trucco rifinito sin nei minimi particolari aiuta donne e uomini a sentirsi più sicuri sul lavoro e nella vita in generale. E’ la natura che crea questo bisogno, ovviamente spinto agli estremi anche dal mondo della comunicazione e da tutti gli stimoli che viviamo quotidianamente tra società, famiglia, amici e ufficio. Le donne che lavorano hanno ruoli sempre più importanti nella società, ed essere belle e attraenti è un aspetto irrinunciabile della personalità, un’esigenza fondamentale che non è solo estetica.

I corsi di make up online possono diventare importanti in molte occasioni per sentirsi belle sul lavoro o nel tempo libero ma in vendita ci sono prodotti per truccarsi di tutti i tipi: come si scelgono e applicano? Ecco una serie di tutorial dove imparare a truccarsi per esaltare la propria bellezza in ogni occasione con consigli e prodotti. Per essere eleganti e quindi truccarsi con sobrietà, occorre possedere una certa conoscenza di nozioni basilari che troverete qui di seguito.

PourFemme Un corso di make up per sapere come creare la base perfetta per il proprio viso in base al tipo di pelle a partire dalla scelta di una buona crema idratante. Il fondotinta diventa il protagonista della lezione. Ce ne sono di tutti i tipi, a seconda delle caratteristiche dell’epidermide.

Donnamoderna Una serie di articoli con foto e video tutorial pronti a spiegare in maniera chiara come scegliere le giuste tonalità, i prodotti da applicare sul viso. Tecniche e tendenze da indagare direttamente sul web

TuStyle Consigli per truccarsi bene in modo facile, e risolutivo personalizzato. Come avere semplici accorgimenti per avere un viso senza imperfezioni e uno sguardo luminoso

Alfemminile Novità, tendenze di stagione, consigli per scegliere prodotti validi della giusta tonalità capaci di esaltare le caratteristiche dell’incarnato, in relazione al colore degli occhi e dei capelli.

Elle I consigli di una make up artist per truccarsi bene senza esagerare. Giocare con il trucco per assecondare il proprio mood. Secondo l’esperta è meglio affidarsi allo stato d’animo del momento piuttosto che al trend di moda.

Makeup Una scelta di prodotti delle marche più prestigiose e le ultime tendenze per viso, occhi, labbra, unghie e capelli. Una palestra per imparare i segreti del trucco con tutorial, suggerimenti ed esercitazioni video alla portata di tutti

Make up artist famosi

Truccarsi è un fatto di soddisfazione personale che può aumentare la propria autostima ed aiutare ad essere più sicure di sè stesse. Il florido mercato della cosmesi personale si avvale da qualche anno dei video tutorial online creati da particolari influencer denominate ‘make up artist’. Un fenomeno non passato inosservato ai grandi marchi della moda e della cosmesi che fanno la fila per ingaggiare nuovi personaggi per produrre filmati e pubblicizzare i prodotti di bellezza della propria azienda.

Video tutorial e corsi tenuti dalle make up artist vanno per la maggiore e offrono consigli e commenti sui prodotti beauty di ogni tipo. Sono realizzati da ragazze sveglie e intraprendenti insieme a uomini esperti e truccatori che sostengono i marchi di moda. Le condivisioni su YouTube, Facebook e Instagram fanno il resto. Queste influencer nel settore cosmetico si chiamano vlogger (blogger in formato video) e ognuna ha una storia da raccontare a cui si lega un successo di milioni di visitatori. Quali sono le più famose?

Cliomakeup Direttamente su YouTube si possono vedere gratis tutte le puntate della celebre make up artist Clio Zammateo alle prese con un trucco sempre nuovo evitando gli errori più comuni. Ha più di 150 milioni di visualizzazioni a partire dal 2008 quando è iniziata la sua avventura. Truccatrice di professione non ha perso tempo e ha sfruttato al meglio le sue competenze fino a diventare la leader del settore. Vive e lavora da New York, il luogo favorito per intercettare le mode del momento.

Michelle Phan è stata la prima ad arrivare al successo nel 2005 con più di un miliardo di visualizzazioni su YouTube a partire dal primo video di successo ‘Come creare il trucco occhi alla Lady Gaga’. La giovane americana di origine vietnamita è partita da zero animata dalla passione per i trucchi e da tanta voglia di riuscire. Ha iniziato quasi per gioco con alcuni semplici video tutorial su YouTube che nel tempo si sono moltiplicati fino ad fornire un completo corso di make up gratis.

Bobbi Brown con il video 10 Easy Steps offre alcuni dei suoi semplici consigli per avere un trucco naturale capace di nascondere qualsiasi imperfezione in poche mosse.

Carlitadolce vanta più di 75 milioni di clic sui suoi video: fai da te, cosmesi naturali e tanti consigli a portata di cucina.

Bethany Mota giovanissima californiana con una marcia in più e una fortuna in tasca che oltre ai video tutorial di make up dispensa consigli di moda per lo shopping (sono la sua specialità). I numeri del suo seguito sono impressionanti, milioni di persone in continuo aumento.

Zoella nome d’arte di Zoe Elizabeth Sugg, ha allargato il suo piano di competenze dai consigli di bellezza fino ai rapporti sentimentali tra i giovani con amore e amicizia in primo piano

MyLifeAsEva sfodera un insieme di video tutorial che mostrano le abitudini e i pensieri della giovane blogger Eva Marisol Gutowski diventata popolare con il video per i costumi di Halloween fai da te e non solo

Trucco occhi

Gli occhi rappresentano forse il punto di maggior attrazione del corpo: la donna fonda sulla loro bellezza la costruzione del fascino e magari anche dell’eleganza. Fondamentale è un trucco per occhi che non appesantisca i lineamenti ma ne esaltati la bellezza o renderli pregevoli se presentano difetti che non possono essere eliminati. Meglio non sopprimere la spontaneità di espressione del volto con un trucco troppo spinto, ma elevarla al massimo livello estetico.

Nel make up per occhi in particolare le sopracciglia hanno una funzione estetica molto precisa: possono rendere un’espressione più intensa ed armonizzare un volto. Secondo la regina del make up per occhi Anastasia Soare, che ha fatto fortuna modellando gli occhi di star ricche e famose, il segreto è tutta questione di geometrie con regole da rispettare in 5 mosse: definire, spazzolare, riempire, illuminare e fissare. Per definire si disegna con un arco più scuro la linea. In generale la linea delle sopracciglia deve seguire in modo approssimativo la curva della palpebra superiore.

Si spazzola per modellare e si riempono gli spazi con la matita. Il ritocco viene fatto verso l’alto per aprire maggiormente l’occhio. L’uso della matita del colore più simile serve ad allungare, riempire e scurire dove necessario. Per illuminare basta disegnare un piccolo aco sotto l’ala esterna, mentre un gel fissante consente di mantenere la forma per tutta la giornata. Le spazzolature quotidiane con un morbido spazzolino aiutano a togliere eventuali residui di trucco e ravvivare la peluria.

Per le ciglia invece applicazioni di oli nutrienti come il germe di grano si rivelano benefici rinforzanti. E cosa dire delle ciglia finte? Questo artificio ha la proprietà di rendere più belli gli occhi ingrandendoli ed allungandoli. Ce ne sono di vario tipo, quelle più pratiche sono da ritagliare tenendo conto della lunghezza del proprio occhio. Le misure vanno prese in modo che siano più corte di quelle naturali, bisogna lasciare spazio dal condotto lacrimale. Quindi applicare la colla sulle stesse aspettando qualche minuto e tenendo premendo qualche secondo. La pratica è l’unica maestra.

Avere occhi belli e sani

Indipendentemente dal make up, l’occhio è delicato e necessita innumerevoli attenzioni. Occhi sani e curati con il massimo scrupolo sono indispensabili per realizzare un make up invidiabile. Lo sapevano bene le donne e gli uomini dell’antico Egitto abituati a truccarsi gli occhi ogni giorno con preparati a base minerali e sostanze grasse naturali: il kohl o kajal, una specie di polvere a base di un minerale nero, la galena, veniva applicato ai bordi dell’occhio anche come protezione solare, dalla sabbia e vento.

Arrossamenti, ingiallimenti della parte bianca, palpebre gonfie, borse sotto gli occhi e zampe da gallina da curarsi anche con un’alimentazione ricca di vitamine. Da evitare veglie prolungate e ambienti troppo illuminati mentre per decongestionante gli occhi stanchi e irritati sono utili spruzzature o compresse fredde a base di acqua borica o infusi di piante curative (camomilla, fiordaliso, tè). Coppette per bagni oculari si rivelano efficaci per utilizzi periodici e all’occorrenza.

Gli esercizi per la bellezza degli occhi sono semplici e se eseguiti con continuità possono apportare benefici indiscutibili. Si tratta di movimenti da fare in qualsiasi momento della giornata, almeno una volta, per evitare arrossamenti, congiuntiviti e persino difetti della vista. Alzare lo sguardo da ciò che si sta leggendo e fissare un punto distante e quindi aprire e chiudere gli occhi per una decina di volte. Ogni tanto far roteare gli occhi da sinistra a destra e da destra a sinistra, ripetendo l’esercizio alcune volte. Infine chiudere gli occhi, appoggiandovi sopra il palmo delle mani senza premere e con un lievissimo movimento far scorrere le mani dal centro verso l’esterno sempre con delicatezza.

Trucco sopracciglia

Sopracciglia folte e marcate definiscono l’espressività di un volto e la sensualità di uno sguardo, mentre ciglia lunghe e voluminose giocano da sempre un ruolo fondamentale. Qualche esempio? Da Frida Kahlo a Cara Delevingne, la giovane famosa modella e attrice che vanta uno splendido sguardo incorniciato da folte sopracciglia. Come averle folte? Prima di tutto occorre individuare la tipologia di viso a cui si appartiene e procedere a un lavoro di sfoltimento o riempimento.

La parola d’ordine è armonia: sempre e comunque bisogna stare attenti a non esagerare, pianificando con l’estetista la buona riuscita. Basta una matita e un ombretto e scegliere il colore che più si adatta alla propria carnagione e capelli ma anche osare in occasione di una serata particolare dove l’effetto sopracciglia si faccia davvero notare. Se alla sera un leggero tocco con un ombretto color oro o argento darà una straordinaria lucentezza allo sguardo, i consigli per la scelta del colore del make up per occhi sono dettati dal buon senso e buon gusto che ogni singola donna deve seguire in base alle proprie esigenze e caratteristiche fisiche.

Per occhi azzurri mascara blu savoia, ombretto azzurro chiaro, grigio chiaro e argento, matita sopracciglia griglia o blu. Per Occhi verdi usare mascara verde o nero, ombretti verdi della tonalità che meglio si abbina al colore della pelle, grigio chiaro e argento, matita nera o grigia. Occhi neri con mascara verde o nero, ombretti viola chiaro, verde chiaro, azzurro scuro (se il colore della pelle è scura), grigio chiaro, argento e matita nera. Occhi marroni con mascara verde o marrone, ombretto verde chiaro e viola chiaro per chi ha la pelle chiara, verde smeraldo, azzurro e viola chiaro per un colorito più scuro. Grigio chiaro e argento va bene per entrambe

Make up giorno e sera

Di giorno le sopracciglia possono essere ritoccate con una pinzetta e poi con la matita. Per le ciglia si può usare il mascara da stendere con moderazione a partire dalla base verso l’esterno. In questo modo l’occhio appare più grande e lungo. Il complemento per il trucco agli occhi è l’ombretto per le palpebre di colore molto tenue o incolore. Se non viene fatto alla perfezione il trucco rischia di appesantire il volto, di invecchiarlo ed, a volte, anche di involgarirlo.

Sulle palpebre, alla base delle ciglia si potrà tracciare una linea che segua la curvatura dell’occhio con una matita o con l’uso di un eyeliner. La linea si può tracciare sia sulla palpebra inferiore che superiore sempre in coincidenza con l’attaccatura delle ciglia e può variare per lunghezza, spessore e direzione (più o meno prolungata verso l’esterno, verso l’alto o il basso). L’adozione dell’eyeliner è infatti capace di far apparire più lungo e più grande l’occhio ed eventualmente nascondere alcune imperfezioni.

Per la sera l’ombretto per le palpebre diventa essenziale per fare brillare lo sguardo e può modificare eventuali difetti degli occhi troppo piccoli, lontani, rotondi, vicini, infossati, sporgenti. Può essere in polvere, bastoncino, cremoso e liquido. Il primo si applica molto facilmente, dà all’occhio un gradevole tono di luminosità ed è adatto soprattutto per pelli grasse. Quello in bastoncino è più comodo da usare, si passa direttamente sulle palpebre, sfumandolo quanto necessario. Infine l’ombretto di tipo cremoso si può applicare con le dita o un pennello largo e piatto, è adatto per pelli secche.

Trapianto sopracciglia

Truccare le sopracciglia con un buon make up può farle sembrare folte in modo che seguano la forma originale. Meglio utilizzare la matita creata appositamente per rinfoltire, mentre se si decide di diradare le sopracciglia è bene munirsi di una pinzetta e procedere togliendone una alla volta facendo sempre attenzione all’armonia generale. Per finire si può usare un tocco di gel trasparente per fissare il tutto.

Se il trucco non basta e la natura per avere sopracciglia folte, esiste l’alternativa del trapianto di sopracciglia. L’operazione di rinfoltimento di ciglia e sopracciglia è cominciata in Inghilterra e Usa e si è diffusa anche in Italia. Il procedimento è simile al trapianto di capelli: si prelevano una trentina di follicoli piliferi dalla nuca e si trasferiscono nelle zone interessate dove potranno crescere e rinfoltire ciò che rimane delle naturali ciglia e sopracciglia. Il resto è affidato alle mani della persona che dovrà occuparsi di curarle quotidianamente.

Marche make up

Il make up è in crescita e le aziende investono molto in ricerca e marketing per l’uscita di nuovi prodotti. Dai gloss naturali Flash Lacquer di Giorgio Armani al Fluid Sheer Radiant Pigment che unito alla polvere da applicare sugli zigomi illumina il viso nei punti giusti. Per le unghie l’azienda statunitense Clinique ha dedicato una discreta gamma di colori. Tra i prodotti da segnalare i kit Urban Decay Naked Basics Palette e il Lush Lash Mascara che allunga e rafforza le ciglia. Per i correttori l’intera gamma di Yves Saint Laurent adatti a ogni tipo di pelle mentre i rossetti dai vari colori brillanti firmati Christian Dior offrono una vasta scelta.

Pupa Nel sito tutte le novità e i consigli per un trucco online di labbra, viso, occhi e mani. Immagini insegnano come struccarsi e usare al meglio i colori della nuova collezione

Kiko Nuova linea di make up online. Una vetrina su molti prodotti per il trucco: caratteristiche, risultati e consigli per un make up personalizzato. Vendita online di cosmetici

Collistar Collezioni di trucco nei diversi colori con immagini che descrivono le qualità del prodotto scelto. Direttamente sul sito la nuova collezione e i prezzi dei prodotti

Elizabeth Arden Dagli Usa un marchio di successo riconosciuto in tutto il mondo per la qualità dei suoi prodotti. Nel sito ufficiale tutte le novità

Estee Lauder Un marchio storico nel make up nato a New York che ha sotto di sé ben 27 marche di prodotti di bellezza tra cui Clinique, Aveda e MAC Cosmetics

Clarins Nel sito ufficiale si trovano tutte le creazioni Clarins, tutte le novità per un maquillage di moda con consigli di esperti

Revlon Un sito ricco di immagini che presentano i prodotti per i make up anche della nuova collezione. Descrizione dettagliata e consigli per abbinamenti di trucco e colore

Yves Saint Laurent Un sito con i consigli del moto stilista di moda per un trucco capace di esaltare la personalità della donna. Nuovi prodotti e gli essenziali per un trucco impeccabile

Stila Cosmetics Vendita online di trucchi moderni e sofisticati per celebrare la bellezza della donna. Un sito in inglese che offre tutte le info per acquistare nei negozi il trucco preferito

Mac Prodotti per il viso in continua evoluzione. Mascara, eye liner, ombretti, ciglia finta per gli occhi, rossetti per le labbra e una scelta di fondotinta per un trucco personalizzato

Rimmel Come truccarsi: Tecniche di trucco e  consigli per uno stile unico. Nel sito foto di modelle e immagini dei prodotti con la possibilità di leggere e lasciare un commento

Sisley Novità make up nella nuova linea dell’azienda francese che utilizza prodotti naturali. Immagini e informazioni online per un trucco di qualità

L’Oréal Prodotti per il viso make up sul sito che offre un servizio personalizzato. Video con consigli e dimostrazioni di applicazione dei prodotti make up

Shiseido  Linea innovativa di con colori di moda per viso, labbra, occhi e sopracciglia. Consigli make up e iscrizione sul sito per un trattamento personalizzato

Max Factor Make up online d’artista con tutte i passaggi e le tecniche di trucco per creare online il look. Informazioni sui prodotti e consigli di utilizzo per un make up artist

Benefit Il sito ufficiale della casa cosmetica con sede in California che propone confezioni divertenti e tanti suggerimenti per il make up

Deborah Tutti gli accessori per il make up online con in più diversi video per imparare tutti i segreti di un trucco perfetto

Tecnologia e cosmetica

Un articolo su trucco e make up non può che concludersi sulle nuove tendenze e sulle sorprese del connubio tra tecnologia e cosmetica. Se esistono già diverse applicazioni gratis per provare a truccarsi virtualmente, il trucco virtuale entra direttamente in campo direttamente all’interno dei punti vendita e dei centri commerciali. Alcune marche come l’Oreal hanno studiato un occhio elettronico chiamato Le teint particulier attraverso cui ottenere un fondotinta personalizzato e adatto alla propria carnagione che si può scegliere tra 72.000 diverse combinazioni.

Più che parlare di trucco si tratta di scienza dato che a questi progetti collaborano data scientist, designer e ingegneri che utilizzano l’intelligenza artificiale e le più sofisticate tecniche di riconoscimento facciale per personalizzare i prodotti. Ciò può avvenire a casa davanti ad un monitor, ma anche direttamente nei punti vendita attraverso sistemi di realtà aumentata studiati da start up come Modiface che offrono servizi a cavallo tra bellezza e tecnologia. Per chi non si accontenta esistono anche sensori come My Skin Tracks UV che si applicano sulla pelle per misurare il ph della pelle e suggerire il prodotto migliore.